EFC | Domani la ripresa

EFC | Domani la ripresa

Dopo un lungo tour de force, oggi la squadra beneficerà di un giorno di riposo, anche per smaltire la rabbia con la quale ieri tutti sono tornati da Carpi. La gara emiliana infatti è andata agli archivi con su tutto la pessima conduzione arbitrale del sig. Valeri, ritenuto dai più in malafede ed

Commenta per primo!

pelaDopo un lungo tour de force, oggi la squadra beneficerà di un giorno di riposo, anche per smaltire la rabbia con la quale ieri tutti sono tornati da Carpi. La gara emiliana infatti è andata agli archivi con su tutto la pessima conduzione arbitrale del sig. Valeri, ritenuto dai più in malafede ed autore di almeno tre gravissimi errori nei confronti dell’Empoli, una conduzione che è riuscita la dove doveva ma che per fortuna non condiziona la stagione che ci vede già aritmeticamente salvi.   Sarà quindi domani mattina che la squadra si ritroverà per iniziare il lavoro verso la prossima gara, quella interna con il Bolgona che finalmente si giocherà di domenica alle 15:00. Sono diverse le situazioni che andranno monitorate, a partire da Lorenzo Tonelli che anche ieri ha dovuto dare forfait ma che potrebbe in questa settimana ritrovare la forma giusta per giocare una delle sue ultime gare al “Castellani”. Di sicuro invece non ci saranno nè Skorupski nè Laurini, per il primo la stagione sappiamo essere ormai terminata, mentre per Vinc c’è la speranza di poterlo avere per l’ultima gara contro il Torino. Ovviamente un’altra certa assenza per la gara con i felsinei sarò quella di Levan che in seguito al rosso diretto di ieri verrà squalificato. Diamo certa anche l’assenza di Livaja sul quale adesso, da tempo, non abbiamo più notizie e per il quale forse sarebbe opportuno che la società facesse sapere qualcosa con precisione. Alla ripresa mancherà anche Piu convocato in Under20. Non crediamo che ci saranno particolari stravolgimenti, il messaggio di voler giocare tutte le gare al massimo è stato chiaro e quindi il tecnico azzurro sicuramente sceglierà il miglior undici per vincere la gara.   Come sempre seguiremo l’evolversi della settimana di lavoro raccontandovi di giorno in giorno la costruzione del prossimo undici.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy