Giudice Sportivo serie A

Giudice Sportivo serie A

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 5a giornata di ritorno del massimo campionato.   CALCIATORI   CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA BARRETO Edgar Osvaldo (Palermo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avvers

Commenta per primo!

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 5a giornata di ritorno del massimo campionato.

 

CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BARRETO Edgar Osvaldo (Palermo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario

. MERTENS Dries (Napoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BOTTA MONTERO Ruben Alejandro (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

CITADIN MARTINS Eder (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione). GIORGI Luigi (Cesena): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Ottava sanzione).

LUCCHINI Stefano (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

MAGNANELLI Francesco (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

MIGLIACCIO Giulio (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

OBIANG AVOMO Pedro Mba (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

SORIANO Roberto (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione)

VIVES Giuseppe (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

VOLTA Massimo (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

 

ALLENATORI

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00

COLANTUONO Stefano (Atalanta): per avere, al 29° del secondo tempo, rivolto un epiteto ingiurioso all’accompagnatore ufficiale della squadra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

SOCIETA

 

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. GENOA per avere suoi sostenitori, al 27° del secondo tempo ed al termine della gara, indirizzato un fascio di luce-laser su calciatori e dirigenti della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. SAMPDORIA per avere suoi sostenitori, al 17° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco verso calciatori della squadra avversaria un accendino e due monete; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, nel corso del gara, lanciato nel recinto di giuoco due petardi e due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 14 in relazione all’art.13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy