Livorno devastante a Mantova

Livorno devastante a Mantova

Il Livorno passa a Mantova con un pesante 5-2 nel posticipo della seconda giornata di ritorno della Serie B. Un successo che permette alla squadra di Acori di mantenere il secondo posto in solitario ad una sola lunghezza dalla capolista Bari. Livorno in vantaggio al 6′ con Rossini in tuffo di testa.

Il Livorno passa a Mantova con un pesante 5-2 nel posticipo della seconda giornata di ritorno della Serie B. Un successo che permette alla squadra di Acori di mantenere il secondo posto in solitario ad una sola lunghezza dalla capolista Bari. Livorno in vantaggio al 6′ con Rossini in tuffo di testa. Il momentaneo pari dei virgiliani al 27′ ad opera di Rizzi, con un bel diagonale.

Una doppietta di Tavano, realizzata con la collaborazione di Diamanti in apertura del secondo tempo (2′ e 9′) ha riportanto in vantaggio il Livorno che poi è andato ancora in gol con Diamanti (14′, stavolta è Tavano a fare l’assist) e Danilevicius (41′, errore del portiere e rocambolesco batti e ribatti sulla linea fino al gol). Un minuto più tardi la seconda rete del Mantova con Sedivec, di testa su cross di Corona.

 

   2    5
27′ Rizzi

6′ Rossini

46′ Tavano

53′ Tavano

59′ Diamanti

86′ Danelivicius

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy