Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Mercato Azzurro | La situazione in uscita

Mercato per adesso fermo sul fronte uscite, una situazione per la quale già ci sono stati due movimenti importantissimi che hanno fruttato (nel complesso) oltre 20 milioni di euro. Già ufficiale da tempo il passaggio di Tonelli al Napoli, verrà siglato la settimana prossima quello di Mario Rui al

Commenta per primo!

empoli-juve (1)Mercato per adesso fermo sul fronte uscite, una situazione per la quale già ci sono stati due movimenti importantissimi che hanno fruttato (nel complesso) oltre 20 milioni di euro. Già ufficiale da tempo il passaggio di Tonelli al Napoli, verrà siglato la settimana prossima quello di Mario Rui alla Roma. Vediamo quindi quelli che possono essere ad oggi i calciatori azzurri interessati da trattative in uscita, attribuendo per ognuno di loro una percentuale sulle probabilità di partenza.   BITTANTE 30% – Il giocatore è dell’Empoli con una recompra a 2,4 milioni a favore della Fiorentina. Non sembrano arrivare notizie da Firenze su uno specifico interessamento sulla possibilità di esercitare questo diritto. Il giocatore potrebbe sentirsi “di troppo” in un ruolo dove Laurini è titolare e c’è anche la concorrenza di Zambelli, anche se Bittante è elemento che potrebbe essere impiegato qualche metro più avanti. Al momento non circolano particolari voci ma il giocatore avrebbe fatto capire di voler parlare con la dirigenza e potrebbe rientrare, di qui alla chiusura del mercato, tra coloro che potrebbero chiedere di essere ceduti.   CAMPORESE 50% – Anche per Camporese si potrebbe fare un discorso molto simile a quello di Bittante, ovvero il poco spazio che anche nella prossima stagione ci sarà. potrebbe essere fonte di insoddisfazione. Il Verona e la Ternana hanno chiesto informazioni, ma anche il Crotone potrebbe a breve volerne sapere qualcosa. Il giocatore è in scadenza e quindi se si vuol ottenere qualcosa deve essere ceduto adesso.   MAIELLO 70% – Anche qui il cardine del tutto sarà lo spazio. Doveva essere il vice-Valdifiori e lo si è visto poco lo scorso anno, adesso arrivano Tello, Pereira e forse Ionita, con già Diousse. Troppa concorrenza che si traduce in un altro anno perso. Il giocatore è in prestito dal Napoli e quindi anche i partenopei dovranno dire la loro. Per lui il Cesena di Drago è alla finestra in attesa della fumata bianca.   DIOUSSE 20% – Martusciello ha già detto che è un talento, è questo potrebbe di fatto aver chiuso ogni discorso. Il Carpi lo vorrebbe in prestito e lo ha già fatto capire ai nostri che dovranno decidere cosa potrà essere il meglio per un giocatore che avrà un grande futuro.   SAPONARA 99% – E’ il terzo dei tre gioielli che sarà venduto nel corso di questa estate. Volendola mettere con la solita griglia di partenza della Formula1 ad oggi ci sarebbero Milan e Monaco in prima fila con Napoli e Juve in seconda. L’Empoli non vuole meno di 20 milioni ed un 30% dovrà essere girato al Milan che, fosse l’acquirente finale, lo avrebbe con quello “sconto”. Riccardo vorrebbe rimanere in Italia e siamo sicuri che tornare al Milan potrebbe essere il sogno proibito. Il Napoli non molla ma vorrebbe spendere qualcosa in meno, la Juve si sta piano piano defilando. Ci siamo lasciati un punto percentuale perchè, come detto anche dal Presidente Corsi, se non arrivasse quanto dovuto per il giocatore, l’Empoli non si fascerebbe la testa nel trattenerlo….ma “The Magic” andrà via…   PIU 50% -Il discorso potrebbe essere analogo a quello di Diousse. L’Empoli crede ciecamente nel giocatore ma si rischia seriamente che anche il prossimo anno non possa essere “utile” alla causa del ragazzo. L’ipotesi di un prestito è al vaglio della nostra dirigenza con il Carpi che si è già esposto ma anche Verona e Trapani potrebbero inserirsi.   PUCCIARELLI 1% – La Fiorentia ed il Sassuolo ci starebbero pensando e non è da escludere che possa anche arrivare un’offerta in quel di Monteboro. Chi non ci pensa pero’ è L’Empoli ma anche Pucciarelli sa che il prossimo sarà l’anno delle definitiva esplosione e che questa arriverà in maglia azzurra.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy