Mercato Azzurro | Per la porta piace anche Gabriel

Mercato Azzurro | Per la porta piace anche Gabriel

Quello del portiere sarà sicuramente uno dei primi nodi di mercato da sciogliere visto che, come ormai detto e ridetto, sia Sepe che Bassi, sono ai saluti finali. Se il portiere di proprietà del Napoli andrà dove giusto che vada, per lo spezzino qualche residua possibilità di un confronto e, mag

Commenta per primo!

gabriel 2Quello del portiere sarà sicuramente uno dei primi nodi di mercato da sciogliere visto che, come ormai detto e ridetto, sia Sepe che Bassi, sono ai saluti finali. Se il portiere di proprietà del Napoli andrà dove giusto che vada, per lo spezzino qualche residua possibilità di un confronto e, magari, di un accordo, ci potrebbe essere anche se le possibilità, lo diciamo con grande fermezza, sono davvero ridotte al lumicino. La società azzurra infatti sta già vagliando una rosa di nomi, ed alcuni sono già stati fatti su queste pagine.   Aggiungiamo però un nome che forse, sulla lista dei desideri, è al primo posto. Si tratta di Gabriel (Gabriel Vasconcelos Ferreira), portiere che ha difeso alla grande la porta del carpi nell’ultima stagione di serie B, contribuendo al successo finale della squadra emiliana. Gabriel, brasiliano classe 1992 scuola Cruzeiro, è di proprietà del Milan ed i rossoneri studieranno bene la sua situazione, optando anche per riportarlo a casa. Non sarà infatti semplice arrivare a questo elemento che, prestito per prestito, potrebbe anche decidere di voler rimanere un altro anno a Carpi, visto che anche i biancorossi saranno protagonisti nella prossima serie A. Restano infatti buoni e caldi, per la prossima porta azzurra, i nomi di Skorupski, Brignoli e magari un pensiero anche al giovane Scuffet però, Gabriel piace, soprattutto al Presidente Corsi che per lui ha più volte detto di avere un debole.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy