Mercoledi test con il Signa

Mercoledi test con il Signa

Dopo le due giornate libere, concesse ai calciatori azzurri, la truppa dell’Empoli si ritroverà nel pomeriggio di oggi per iniziare la preparazione al prossimo match di campionato (verrà battezzato il girone di ritorno), un’altra trasferta, in un campo stavolta molto caldo e molto difficile come q

Commenta per primo!

Dopo le due giornate libere, concesse ai calciatori azzurri, la truppa dell’Empoli si ritroverà nel pomeriggio di oggi per iniziare la preparazione al prossimo match di campionato (verrà battezzato il girone di ritorno), un’altra trasferta, in un campo stavolta molto caldo e molto difficile come quello di Castallamare di Stabia, contro una squadra, la Juve Stabia, che è la vera rivelazione di questa stagione: basti pensare che i neopromossi campani, senza la penalizzazione, sarebbero in piena zona playoff.   Alla ripresa ci saranno da valutare le condizioni di alcuni elementi della rosa azzurra, su tutti Valdifiori e Lazzari che non sono nemmeno partiti per Cittadella. Ma anche Saponare che, nonostante le sue rassicurazioni, è stato vittima di un forte trauma. Stasera, con il nostro solito reportage dal campo ne sapremo di più.   Intanto arriva direttamente dalla società azzurra la notizia che, proprio in preparazione al match con le vespe, mercoledi verrà giocato un test amichevole: Il Signa sarà la formazione avversaria.   I gialloblù sono neopromossi nel campionato di Eccellenza Toscana dopo essere arrivati secondi lo scorso anno in Promozione. A cavallo tra la fine degli anni ’30 ed i primi anni ’40 la formazione che gioca le sue gare in riva all’Arno, ha militato in serie C, incrociando anche alcune volte proprio l’Empoli.   Il test avrà luogo mercoledi 11, molto probabilmente sul campo Sussidiario, a partire dalle ore 14,30 con ingresso libero.   M.dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy