Padova | Presentato l’ex Tommaso Rocchi (Video)

Padova | Presentato l’ex Tommaso Rocchi (Video)

Di Gabriele Guastella . Come avevamo anticipato lunedi scorso, dopo che avevamo avuto la possibilità di ascoltare in diretta su RadioSportiva Damiani, e di intercettare alcuni colleghi di Padova, l’ex Empoli Tommaso Rocchi è un nuovo giocatore della formazione biancoscudata. . Nel pomeriggio di gi

Tommaso Rocchi al PadovaDi Gabriele Guastella

.

Come avevamo anticipato lunedi scorso, dopo che avevamo avuto la possibilità di ascoltare in diretta su RadioSportiva Damiani, e di intercettare alcuni colleghi di Padova, l’ex Empoli Tommaso Rocchi è un nuovo giocatore della formazione biancoscudata.

.

Nel pomeriggio di giovedi 14 novembre è stato presentato dal club alla stampa e poi ai tifosi. Già per il prossimo impegno Rocchi sarà a disposizione del tecnico Bortolo Mutti. Nel Padova trova altri due ex Empoli: Pasquato e Musacci.

Vi mostriamo la foto ufficiale di presentazione (dal sito ufficiale) ed un video dove in pratica Rocchi si presenta ai tifosi.

.

.

ROCCHI E L’EMPOLI – Tommaso, cresciuto nelle giovanili del Venezia ma poi esploso nella Primavera della Juventus, arrivò ad Empoli nell’estate del 2001 dal Treviso, dopo che il Presidente Corsi lo aveva notato già due stagioni prima con la maglia del Como in Serie C1. Con l’Empoli formò nella stagione 2001/2002 un trio d’attacco formidabile in Serie B con Maccarone e Di Natale (e in panchina c’era il futuro Re dei Bomber dell’Empoli Tavano, ndr). Al termine della prima stagione in azzurro fu subito promozione in A, e nei due anni successivi di massima divisione fece benissimo (sua la rete vittoria a San Siro contro l’Inter, dopo la giocata geniale di Tavano, e sua la straordinaria tripletta dell’epica sfida Empoli-Juventus finita 3-3, ndr). Nel 2003 Tommaso Rocchi vince la Prima Edizione del “Premio Leone d’Argento”; a fine calciomercato d’estate 2004 con le lacrime agli occhi, e dopo la retrocessione degli azzurri in B, saluta Empoli con destinazione Lazio, dopo che poche settimane prima anche Di Natale aveva lasciato Empoli per Udine. Ma l’Empoli dieci mesi dopo festeggiò il ritorno in A grazie alle prodezze di Tavano che era rimasto all’ombra di quello che due anni prima era stato considerato un trio d’attacco formidabile.2003: Tommaso Rocchi riceve da Gabriele Guastella il 1° Leone d'Argento

Il curriculum di Rocchi con l’Empoli parla di 128 presenze complessive e 28 reti. Nella Lazio Rocchi diventa bandiera del club e capitano. Nel gennaio scorso il passaggio all’Inter (13 presenze e 3 reti). Ora l’esperienza a Padova dove Rocchi ritroverà l’Empoli da avversario nella sfida dell’Euganeo programmata per il girone di ritorno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy