RadioBruno | Fate attenzione alla frequenza

RadioBruno | Fate attenzione alla frequenza

di Gabriele Guastella   Sollevato il problema da alcuni nostri lettori, e sentendomi giustamente chiamato in causa, ho deciso di andare subito a fugare ogni dubbio, anche dopo aver ascoltato il parere dello staff tecnico di RadioBruno.   Le partite dell’Empoli vengono trasmesse sulla frequenza 1

di Gabriele Guastella

 

Sollevato il problema da alcuni nostri lettori, e sentendomi giustamente chiamato in causa, ho deciso di andare subito a fugare ogni dubbio, anche dopo aver ascoltato il parere dello staff tecnico di RadioBruno.

 

Le partiteRadioBruno dell’Empoli vengono trasmesse sulla frequenza 103 (la frequenza che copre più territorio delle altre frequenze gestite da RadioBruno, ndr). RadioBruno, infatti, gestisce anche altre frequenze come 89.9 e 103.3 (quest’ultima ad eccezione delle province di Firenze ed Arezzo dove scorre l’autostrada A1 e dove quindi è presente Isoradio, ndr): la partita del Livorno, tanto per fare un esempio, è su 89.9 ed in caso di partite degli azzurri e del Livorno in contemporanea vengono trasmesse in frequenze separate.

 

Premesso che quando non ci sono partite su tutte le frequenze viene trasmesso lo stesso palinsesto, precisiamo che questo non accade quando giocano l’Empoli ed il Livorno. Scendiamo nel dettaglio e spieghiamo il caso dell’Empoli. E’ noto che nelle autoradio è ormai presente il sistema RDS, il quale in maniera del tutto automatica ricerca il segnale più pulito e più forte della radio stessa in base al luogo in cui ci troviamo, che può essere quindi 103 ma anche 89.9; quella stessa frequenza che la nostra autoradio mantiene in memoria. Succede quindi che quando va in onda il palinsesto normale non ci accorgiamo di niente, sappiamo che siamo su RadioBruno, mentre quando si gioca una partita dell’Empoli può accadere di trovarci sempre su RadioBruno ma ci accorgiamo che non va in onda la radiocronaca. In realtà questo accade perchè la nostra autoradio è probabilmente sintonizzata su 89.9, basterà quindi riportare la frequenza manualmente su 103 spostandola sulla frequenza dove sarà certamente in onda la radiocronaca.

Questa situazione, tanto per fare un altro esempio, si è verificata domenica scorsa in occasione di Brescia-Empoli, ma anche due settimane fa per Empoli-Juve Stabia.

Quindi quando vi muovete con le auto fate attenzione alla frequenza e se in orario di partita non sentite la radiocronaca ma il palinsesto nazionale non dovrete far altro che spostarvi sulla giusta frequenza, cioè 103.

 

Ovviamente questa problematica non viene riscontrata con la normale radio istallata in casa, che resta sintonizzata su 103, la giusta frequenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy