Un minuto di silenzio per le vittime del terremoto

Un minuto di silenzio per le vittime del terremoto

La decisione è stata presa poco fa dal Presidente del Coni, Malagò.

Su tutti i campi, nel prossimo turno di campionato, verrà osservato un minuto di silenzio per le vittime del terremoto che ha colpito il centro Italia nella notte scorsa, provocando decine e decine di morti.

Tutti i club di serie A e serie B (Empoli ovviamente compreso) hanno manifestato attraverso i proprio canali social la vicinanza ed il dolore verso le popolazioni colpite dal sisma. Ci uniamo anche noi della redazione di Pianetaempoli.it per un momento davvero triste in cui ci sentiamo impotenti e per il quale potrebbe anche la pena fermarsi un attimo a riflettere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy