Con i denti e con le unghie prendiamo tre punti pesantissimi: battuta 1-0 la Lazio

Con i denti e con le unghie prendiamo tre punti pesantissimi: battuta 1-0 la Lazio

EMPOLI 1 LAZIO 0  5′ Tonelli   Gli azzurri tornano al successo e lo fanno davanti al pubblico amico superando 1-0 la Lazio. Un secondo tempo difficile, di grande sofferenza ma i nostri tengono bene e monetizzano il gol di Tonelli arrivato dopo 5 minuti. Una vittoria importan

Commenta per primo!

EMPOLI

logo empoli

1

LAZIO

lazio logo

0

 5′ Tonelli  

Gli azzurri tornano al successo e lo fanno davanti al pubblico amico superando 1-0 la Lazio. Un secondo tempo difficile, di grande sofferenza ma i nostri tengono bene e monetizzano il gol di Tonelli arrivato dopo 5 minuti. Una vittoria importante, fondamentale per la nostra corsa, tre punti pesantissimi alla vigilia di tre gare che potrebbero dirci tanto sulla nostra stagione. Skoruspki mostruoso, il migliore in campo, Fabbri invece dovrebbe tornare ad arbitrare nei dilettanti.

  EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini; Tonelli; Costa; Mario Rui; Zielinski; Paredes; Buchel; Saponara (53′ Krunic; 68′ Pucciarelli); Maccarone; Livaja (58′ Zambelli) A Disp: Pelagotti; Pugliesi; Bittante; Barba; Camporese; Ronaldo; Maiello; Diousse; Piu. Allenatore: Marco Giampaolo   LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta; Hoedt; Mauricio; Radu (56′ Klose); Biglia; Parolo; Candreva; Milinkovic S (56′ Feliper Anderson).; Lulic; Djordjevic (74′ Matri). A Disp: Guerrieri; Berisha; Braafheid; Konko; Prce; Cataldi; Kishna; Keita. Allenatore: Stefano Pioli.   ARBITRO: Sig. Fabbri di Ravenna.  Assistenti: Ranghetti; Vivenzi.  Di Porta: Russo/Maresca   AMMONITI: 15′ Paredes (E); 28′ Livaja (E); 32′ Tonelli (E)   Una grandissima vittoria dei nostri, una vittoria sofferta e per questo ancor più goduta. Azzurri avanti dopo solo 5 minuti grazie ad un preciso colpo di testa di Tonelli in tuffo ma nel primo tempo gli azzurri giocano bene e creano altre situazioni. E’ il secondo tempo però quello che tutti temiamo, anche per i numeri che dicono che è quello il momento di maggiore difficoltà da parte della squadra. E la sofferenza c’è con gli ospiti che si buttano avanti a capo fitto non facendoci mai mettere il naso nella loro metà campo ma dietro si tiene bene e per due volte viene annullato il gol alla Lazio ed in una occasione ci sono dei dubbi ma a noi poco importa. Se a Firenze avevamo mosso qualche critica alla gestione della panchina oggi questa è stata perfetta con il cambio di Zambelli che alla fine risulterà geniale. Come detto una vittoria davvero importante contro una squadra che si, qualche problema lo ha ma è pur sempre la Lazio. Adesso le ultime tre gare del 2015, tre scontri diretti per ribadire che questa salvezza la possiamo portare a casa.   LIVE MATCH 1° Tempo 0′ – Azzurri in campo con la formazione annunciata alla vigilia. emplaz12′ – Si invola Laurini lungo l’out di destra  e viene messo giù ai 20metri per una punizione interessante per noi. 3′ – Calcia la punizione Zielinski, ribatte di testa Radu. 4′ – Livaja conquista il primo angolo del match. 5′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tonelli si butta e di testa insacca dal corner calciato da Paredes. 6′ – Prova la Lazio ad attaccare, Parolo la mette in mezzo, Laurini libera la nostra area. 8′ – Scontro tra Paredes e Lulic, si riprende con una palla a due. 11′ – Paredes prova a lanciare Livaja ma fa buona guardia Mauricio. 12′ – Palla in profondità per Maccarone, liscio di Basta ma il capitano azzurri non riesce poi ad approfittare dell’errore del difensore laziale. 14′ – Arriva il primo angolo per la Lazio che verrà calciato sotto la tribuna. Calcia Candreva direttamente in porta, la blocca Skorupski. 15′ – Ammonito Paredes per fallo su Candreva. 17′ – Punizione per gli azzurri battuta rapidamente da Buchel per Maccarone che entra in area ma sbaglia poi il cross. 18′ – Rasoterra di Buchel da fuori area: fuori senza creare pericolo. 19′ – Lulic la mette dentro da destra, di testa Laurini. 20′ – Calcia dal limite Milinkovic S. con il nostro portiere che si distende e blocca traquillamente. 22′ – Duello tra Tonelli e Milinkovic S. all’altezza della bandierina dell’angolo alla destra di Skorupski con il serbo che riesce a sradicare palla dal nostro difensore che era ormai a terra, poi cross del laziale con la nostra difesa attenta a bloccare e ripartire. 23′ – Djordjevic dal limite ci prova, volo plastico di Skorupski che blocca. 24′ – Lungo lancio di Hoedt a cercare un attaccante con palla che però esce direttamente sul fondo. 25′ – Saponara dentro per Zielinski che va a cercare Livaja sul quale c’è carica dentro l’area di rigore laziale ma per l’arbitro si gioca. L’Empoli non deve avere rigori. 27′ – Adesso è Milinkovic S. a reclamare per un presunto mani di Laurini dentro la nostra area ma non c’è ovviamente niente. 28′ – Ammonito Livaja per fallo su Biglia a centrocampo. Il croato andrà in squalifica. 29′ – Punizione pericolosa per la Lazio, siamo sulla lunetta d’area. Calcia Biglia sopra la traversa. 30′ – Lungo lancio di Tonelli dalla difesa che arriva direttamente a Marchetti. 32′ – Fallo su Costa nella metà campo ma l’arbitro fischia a favore della Lazio e per proteste viene ammonito Tonelli che era in diffida e non sarà a Verona. 35′ – Si riprende dopo tre minuti di gioco fermo con Djordjevic che viene fasciato alla testa. 35′ – Battuta la punizione di cui sopra, palla dentro la nostra area, Lulic si tuffa nello nostra area, l’arbitro non ci casca ma nemmeno lo ammonisce per simulazione. 36′ – Cross di Zielinski da destra, Basta di testa la mette in corner. Batte Paredes, libera la difesa in maglia bianca. 39′ – Ancora un fallo netto per noi fischiato alla Lazio, in questo caso nella metà campo laziale ma quest’arbitro è da denuncia. emplaz240′ – Lulic dentro per Candreva che va in mezzagirata mettendola sopra la nostra traversa. 42′ – Saponara ne fa fuori uno, entra in area ma non riesce poi a superare Mauricio. Peccato sarebbe andato solo davanti al portiere. 43′ – Colpo di testa di Milinkovic S. a metterla dentro la nostra area, Mario Rui non si fida e sempre di testa la mette in angolo. Libera poi la nostra retroguardia dala tiro d’angolo. 44′ – Botta da fuori di Parolo, blocca Skorupski. 45′ – Maccarone al limite, il tiro, nooooo, di poco sopra la traversa. 46′ – Maccarone defilato sulla destra non puo’ far niente che metterla dentro ma troviamo una deviazione in angolo. Calcia Paredes mettendola direttamente sul fondo. 48′ – Fallo netto su Zielinski a centrocampo, ma si gioca, non ci si crede, questo va radiato !!!! 49′ – Prova ad attaccare la Lazio ma teniamo bene dietro con anche gli avanti andati a dar man forte. 49′ – Finisce il primo tempo con gli azzurri avanti 1-0. Buon Empoli ma oggi è protagonista questo arbitro che forse è il peggiore visto ad Empoli negli ultimi 20 anni.   2° Tempo emplaz31′ – Radu dai 25metri scheggia la traversa sopra Skorupski. 3′ – Ottima chiusura di Laurini su Djordjevic, poi cross di Biglia, esce di pugno il nostro portiere. 4′ – Palla buona per Livaja che aspetta troppo e poi tira pianissimo su un difensore. 5′ – Prova a partire centralmente Saponara ma la sua corsa si ferma sul muro laziale composto da tre giocatori. 6′ – Cross di Lulic da sinistra, esce con i pugni Skorupski, palla poi a Mauricio che tira da furoi, ribatte Paredes. 8′ – Primo cambio per gli azzurri: Krunic per Saponara. 9′ – Punizione ai 20meti per gli ospiti, un fallo che non c’era. Parte il rasoterra di Candreva ribattuto dalla nostra barriera. 10′ – Cross teso di Lulic, blocca Skorupski. 11′ – Doppio cambio per la Lazio: Klose per Radu e Felipe Anderson per Milinkovic S. 13′ – Grande parata di Skorupski su un tiro a botta sicura di Djordjevic dentro la nostra area. Come un gol. 15′ – Prova Zielinski a far partire l’azione cambiando fascia ma la palla esce. 16′ – Bravo Tonelli ad anticipare Lulic ma non si puo’ evitare l’angolo, il quarto per i capitolini. Libera di piatto Buchel dall’angolo. 18′ – Secondo cambio per noi: Zambelli per Livaja. 19′ – Tonelli chiude in angolo su Candreva. Battuto l’angolo con un calciatore laziale (non capiamo di chi si tratta) in mischia che la mette dentro ma commettendo nettamente fallo su Krunic ed il gol viene annullato. Il bosniaco deve uscire con la barella. 22′ – Arriva il cambio, l’ultimo per Giampaolo: Pucciarelli per Krunic. 24′ – Fallo di Laurini su Anderson e punizione al limite della nostra area ma lungo l’out sotto la maratona. Un corner corto. Libera di testa Paredes sulla punizione. 26′ – Tonelli mura Felipe Anderson al limite della nostra area. 27′ – Cross di Candreva da destra, libera Costa. 28′ – Secondo miracolo di Skorupski che dice no ad un colpo di testa ravvicinato di Klose. 29′ – Ultimo cambio per Pioli: Matri per Djordjevic. 30′ – Bravo Pucciarelli che entra in area laziale da sinistra, ne fa fuori due poi sul terzo non c’è niente da fare. 30′ – Sottolineiamo che gli azzurri adesso giocano con il 5-3-2. 32′ – Serie di colpi di testa dentro la nostra area, l’ultimo è di Tonelli per il portiere. 33′ – Cross di Basta, libera Laurini. Si soffre. 34′ – Pucciarelli prova a far partire Maccarone ma per il “Gladiatore” la strada si chiude. emplaz435′ – Paredes batte a sorpresa una punizione da centrocampo ma il risultato è a dir poco imbarazzante. Poteva essere gestita meglio. 36′ – Mario Rui anticipa Candreva di testa ma sarà angolo. Libera bene poi la nostra difesa. 37′ – Adesso è Matri su Tonelli a trovare l’angolo. Il numero otto per la Lazio. Esce il portierone polacco di pugno a spazzare. 39′ – Lancio di Biglia per Felipe Anderson, esce Skorupski e blocca. Il nostro portiere nettamente il migliore in campo. 41′ – Bravo Costa a chiudere il lanciato Klose. 42′ – Annulato un gol alla Lazio per la posizione di fuorigioco di Klose. 44′ – Punizione per gli ospiti dai 20metri, calcia Anderson, si alza la bandierina del guardalinee. 45′ – Saranno 5 i minuti di recupero. 46′ – Brutto fallo di Parolo su Pucciarelli ma non c’è giallo, assurdo. 48′ – Tiene bene la squadra azzurra, ci siamo, manca poco. 48′ – Ammonito Pucciarelli per comportamento non regolamentare. 49′ – Botta di Parolo che esce di un soffio alla sinistra del portiere. 50′ – GAME OVER abbiamo vinto, l’aquila è nel sacco !!!!!!!!   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy