Mirko Valdifiori, classe 1986, è sicuramente uno dei valori aggiunti di quest’Empoli che si presenterà ai nastri di partenza della prossima stagione. Ma il fatto che il romagnolo ci possa veramente essere è tutto da vedere.

 

Il giocatore lo possiamo definire in vendita ma non assolutamente in svendita. Il club azzurro è stato chiaro per quella che sarà la gestione dei suoi giocatori più appetibili, tra cui Mirko, ovvero che prima di tutto ci dovrà essere la volontà del giocatore e poi un offerta alla quale non si possa davvero dire di no.

E anche Valdifiori, nonostante non sia più di primo pelo ed il prossimo anno vada in scandenza non ha fretta. In questi anni il suo cuore si iè inevitabilmente tinto di azzurro, tanto da essere uno degli uomini più carismatici dello spogliatoio, uno di quelli che non si è vergongato a piangere la notte dell’8 giugno per una salvezza che quella sera valse come un Champios.

 

Su di lui, lo abbiamo giuà scritto, ci sono gli occhi di diverse squadre, anche se, offerte vere e proprie alla porta di Marcello Carli non ne sono arrivate. Adesso si aggiungono altri due occhi importanti ed imponenti, quelli del mastino dell’Hellas Verona che vorrebbe fare, stando al portale “Tuttob.com” un sondaggio sul giocatore ed entro fine mese valutare se partire all’attacco o meno.

 

Ed il Verona non sembra interessato al solo Valdifiori, visto che (ed in questo caso una chiamata c’è stata) si era già fatto avanti per Regini. Gli scaligeri però non sembrano soddisfatti, ed il Ds veneto, Sogliano, potrebbe ripartire ancora all’attacco per arrivare al giovane terzino dalle indubbie qualità. Curiostà è, che Sogliano avrebbe messo come alternativa a Regini un certo Ivan Fatic.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl nuovo pallone della serie A Tim
Articolo successivoCalcio-Crack | Il calcio italiano perde altri due club storici!
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

12 Commenti

  1. E’ chiaro che la societa’ non vuole svendere,ma è anche chiaro che se il prossimo anno il contratto di Mirko va in scadenza…..rischiamo di non guadagnarci niente come è stato per Brugman a meno che non gli allunghiamo il suddetto contratto……

  2. Come han detto Carli e Corsi: la vendita di Rovini e Kabashi (insolita per un club come L’empoli) si è resa necessaria per garantirci quella “serenità economica” e non solo per questa stagione ma anche per la prossima molto probabilmente.
    Ergo, non c’è necessità di fare svendita oppure di Vendere sicuramente (come dite voi) Valdifiori e Saponara. Percui o offerte irresistibili. Ma non 500.000 euro perché Mirko ne vale almeno 2,5/3. Stesso discorso per Saponara che peraltro è anche molto più giovane.

  3. ..posso capire di voler tornare ad essere l’Empoli, ma diciamoci la verità, squadra, finora, troppo giovane ed inesperta per un campionato come la B. Spero vivamente di sbagliarmi.

  4. Se va’ ceduto Valdifiori, bisogna prenderci soldi, la stessa cosa vale per Saponara….
    Su Regini, farei uno sforzo per tenerlo, perché in quel ruolo ancora c’e solo lui, e poi quest’anno fara’ il botto(in senso positivo)..

  5. Quoto Sam. Regini dopo le “fisiologiche” incertezze dello scorso anno, sarà uno dei pezzi forti di quest’anno. Si attende ovviamente (con calma) il suo eventuale sostituto. Laurini si è (auto)proposto. Non credo che possa essere lui , tranne in casi di emergenza. Laurini a sinistra sarebbe come il “Cupi” di Baldiniana memoria. Due nomi (si fa per giocare…) per completare la zona bassa di sinistra. L’ottimo Benedetti (proprietà Chievo) ex Pisa. E Bertolucci (proprietà Verona)ex Viareggio e Taranto . Il primo ha una gran corsa. Il secondo ha una grande facilità di cross.

  6. Ma ighli Vannucchi chiudi la bocca per una volta!!!!
    Ma mi dici chi ti da 3 milioni per Valdifiori che ha quasi 27 anni non ha mai giocato quest’anno e fisicamente è da C1 ma lo fai apposta a dire tutte queste fesserie?
    Ma le studi prima di scriverle?

  7. INUTILE…
    Sappiamo benissimo che il giocatore è stato cercato più volte anche lo scorso anno.
    Inutile pingere…quasi sicuramente se ne andrà…altrimenti non ci sarebbe l’insistensa di cercare mediani con i piedi a prezzi stracciati.

    SENZA VOLER FARE POLEMICA SI PUO’ BENISIMO CONSTATARE
    CHE ATTUALMENTE L’ORGANICO E’ DA SERIE C.

    IL PROBLEMA NON E’ VALDIFIORI. IL PROBLEMA E’ LA MANCANZA DI STOVINI E UNO TRA BUSCE’ O GORZEGNO.

  8. E’ vero l’assenza di alcuni veterani puo’ dar fastidio, in special modo quella di Stovini, ma Dash non essere troppo negativo, perché l’organico che abbiamo adesso non e’ da C, secondo me e’ stata fatta una migliore squadra ora, che la scorsa stagione…
    1-Abbiamo un allenatore che da il 100% negli allenamenti
    2-Abbiamo preso giovani dalle primavere piu’ forti d’Italia, e giocatori piu’ esperti dalla C, che questi da quanto hanno voglia di essere protagonisti mangeranno il campo!!
    3-Abbiamo in squadra i nostri giovani,Pucciarelli,Mchedlidze,Shekiliadze,Mori ,
    Tonelli,Signorelli…
    E’ una squadra giovane con tanta voglia di fare e stupire, aspettiamo almeno fino a Marzo a
    giudicare che e’ una squadra da C…
    Se ti ricordi il Pescara(vincitore del campionato) aveva in rosa Immobile,Capuano,Insigne,Verratti, e ad Agosto sapevi chi erono?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here