Sarà una giornata molto calda quella di oggi, e non solo per le temperature esterne, ma perchè oggi si attende la sentenza della commissione disciplinare nell’ambito del calcio scommesse ed a tener banco sono le posizioni di Lecce e Grosseto.

 

Se le due squadre dovessero essere retrocesse in Lega Pro, verrebbero automaticamente ripescate Vicenza e Nocerina e questo causerà da un subito una rivoluzione al calendario, con quindi il materializzarsi del famigerato slittamento dell’inizio.

Il problema, finisse qui, potrebbe però essere arginabile.

Se i due club dovessero essere mandati nella categoria inferiore, quasi sicuramente ricorerranno in appello, con un processo che andrebbe ad iniziare soltanto nella settimana in cui partirebbe il campionato. C’è poi da aggiungere al calderone che le eventuali condanni potrebbero essere impugnate dal Tnas provacando ulteriore caos.

 

Quello che, lato Empoli, più ci interessa (oltre al vedere fatta giustizia) è capire se tutto questo scenario sposterà tutta la prima giornata o soltanto gli incontri delle squadre interessate, ed in quel caso gli azzurri non sarebbero impattati.

 

Nel pomeriggio dovremmo saperne di più.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo…Laurini verso il recupero
Articolo successivoNews da Vicenza…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here