allenamento 5 febbraio 2016
ph EFC

Continua la marcia di avvicinamento degli azzurri al prossimo impegno di campionato contro l’Atalanta. La trasferta bergamasca è insidiosa, anche se i nerazzurri non hanno collezionato molti punti nelle ultime gare ufficiali: servirà, come sempre, il miglior Empoli per portare a casa un risultato positivo. In vista della prossima fatica domenicale, Giampaolo ha previsto per oggi una seduta pomeridiana di allenamento, svoltasi a porte chiuse, come ormai da prassi nelle ultime settimane. I ragazzi non ha però lavorato in blocco, ma sono stati divisi in due-tre gruppi: il gruppo dei titolari, in particolare, ha lavorato meno intensamente rispetto agli altri, terminando anzitempo l’allenamento dopo una fase di scarico atletico. Da segnalare una divertente partita di calcio tennis in cui ha prevalso la coppia Pucciarelli-Paredes. Altri calciatori si sono invece recati in piscina. Questo, probabilmente, per far sì che possano recuperare al meglio le energie spese mercoledì contro l’Udinese.

 

Chiaramente non possiamo essere precisi per quanto riguarda i particolari esercizi che hanno svolto in campo, visto che, come vi abbiamo anticipato, l’allenamento si è svolto lontano da sguardi indiscreti. Per ciò che riguarda l’infermeria, ieri vi avevamo già detto che Costa è ancora alle prese con l’infortunio muscolare e che quindi non verrà convocato per Bergamo. Al suo posto, come contro Napoli e Udinese, dovrebbe esserci Camporese. Livaja si è allenato invece regolarmente e tutto ciò fa presagire una sua possibile convocazione per domenica. La formazione non dovrebbe discostarsi molto da quella vista contro l’Udinese, a meno che il mister non decida di optare per un turn-over in alcune zone del campo: l’unico ballottaggio reale sembra essere quello che vede contrapposti Croce e Buchel per un posto sulla mezzala sinistra, con il nazionale del Lichtenstein favorito sul prestigiatore.

 

Per domani è previsto un allenamento mattutino, che sarà l’ultimo, di rifinitura, prima della partenza per la Lombardia.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteMichele Camporese a PE: "Devo continuare a lavorare come ho sempre fatto"
Articolo successivoAnticipi & Posticipi 9a-11a di ritorno
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

18 Commenti

    • e avete tutti la memoria corta…i danni che ha fatto Tonelli e un se li ricorda nessuno … in confronto Camporse…. è Passarella!!!!… crescerà …crescerà ..per tutti gli scettici….se la società ci ha investito ..8 sù 10 difficilmente sbaglia…

  1. Caro anonimo, ma hai fatto un viaggio di recente in brasile?!T’ ha punto una zanzarina? Vedrai tu sei il primo caso di zika, ke si sa provoca una micro encefalite,cioe(sicuro non lo saprai, vuol dire che il tu cervello é piccino, piccino! Per tutti quelli come te,che attaccono camporese come se avesse la rogna, ma 30 gols subiti in 22 partite che lui non ha giocato,chi l’ ha presi? Avete rotto e lasciatelo giocare in pace che tanto , presto vi smentirá! Mike the king !ciarlatani! Voi non riflettete l immagine di empoli! Sapete solo scrivere le solite due caxx! Forza azzurri

  2. Io non so se giocherà ancora Michele.
    Penso che prima di fare la formazione, il mister, che è una persona in gamba, terrà conto anche del fatto che sarà la terza partita in una settimana.
    Detto questo solo chi sta bene ed è super motivato!

    Odio Bergamo!!

  3. Mi sembra che si esageri in un senso e nell’altro.
    Pensate sempre che giochiamo in serie A contro Higuain e salutatemi Pistoiesi,Lucchesi e company che in estate pronosticavano e gufano improbabili derby. ORGOGLIOSO DEI NOSTRI EROI !!!

  4. Da ciò che ognuno scrive si capisce che persona si ha davanti ! A Empoli i giocatori si aspettano, a Empoli se un giocatore ha del talento ha tutte le possibilità per poterlo esprimere…io ho fiducia in Michele e per me e un buon ragazzo sul quale lavorare…da Empoli solo fiducia…dai frustrati solo frustrazioni…
    Forza Empoli!

  5. Empoli è una piazza che sta dimostrando a tutti cose strabilianti soprattutto nel far crescere i suoi giovani! Non perdiamo la nostra dimensione e rimaniamo umili, sosteniamo sempre i nostri ragazzi e lasciamoli crescere sereni!!!
    Vorrei ricordare a coloro che hanno meno pazienza, che i vari Tonelli e Saponara al loro primo anno in B non hanno fatto benissimo e spesso (soprattutto in maratona superiore) c’era chi era pronto a criticarli al primo errore. Per fortuna nell’Empoli ci sono persone competenti, che ne hanno saputo vedere il potenziale e adesso ci ritroviamo dei giocatori che le grandi squadre ci invidiano!
    Pazienza ci vuole… pazienza e attaccamento ai nostri colori!!!
    Forza Empoli e basta

  6. Ma in maratona sono solo capaci di bubbolare,alcuni per fortuna,non tutti e non capiscano un caz di calcio vanno solo a sfogare le loro inutilità della vita

  7. Io farei un po di turn over perché la partita di sabato con il Frosinone credo chw sia molto più importante di questa a bergamo e con tutti i diffidati che abbiamo (rui,Laurini,saponara,e zielinsky)si rischia di arrivarci con mezza squadra…e poi mi voglio vendicare di quel 2-0 dell’andata che mi è rimasto proprio di traverso!

  8. Son d’accordo che bisogna pazientare e aspettare che crescano tuttavia non si può fare completamente come facevamo in B… bisogna trovare un equilibrio e la società sa qual è

  9. Ahahhahahahha ma che gente ridicola siete voi empolesi? Vi bastano due partite e siete già pronti a urlare vattene in faccia ai vostri…peggio dei terroni!!!!!

  10. Verità e’ un represso,sta cercando lavoro,ma appena lo vedono e lo sentono parlare,tutti gli dicono…le faremo sapere..coraggio verità’ prima o poi ce la farai

  11. E bravo Fast ti ha proprio ascoltato il mister. Un portafortuna e indovino. Dammi la schedina per la prossima. Se vuoi offendere familiari fai pure

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here