zambelliE’ ripresa quest’oggi, stamani, la preparazione dell’Empoli, dopo il giorno di riposo, in vista del prossimo match che ci metterà davanti il Frosinone. Una gara che, classifica alla mano, sarebbe davvero ipocrita definire come scontro diretto per la salvezza ma è allo stesso tempo una partita piena di motivazioni per i nostri. Intanto ci sarà sicuramente rivalsa per il match d’andata che ha rappresentato il momento più basso di questa straordinaria stagione, ma poi la voglia anche di trovare la prima vittoria in questo girone di ritorno che allo stesso tempo vorrebbe dire match point salvezza.

 

Come pronosticabile alla seduta di oggi hanno preso parte soltanto coloro che non hanno disputato il match di Bergamo, per questi altri in programma c’è stato un lavoro di scarico. Chi è sceso in campo a fare tattica ha pero’ vissuto già un allenamento bello denso con mister Giampaolo a chiedere fin da adesso intensità in un match che dovrebbe permetterci di giocare la nostra partita visto che il Frosinone ha bisogno di punti e non dovrebbe venire ad Empoli a fare particolari calcoli. Difficile però ad oggi capire quelle che potranno essere le scelte per l’undici titolare. Arrivano però alcune notizie dall’infermeria che posso dare indicazioni anche da quel punto di vista con Costa e Croce (leggera lesione all’adduttore) che di fatto sono ancora out e non recuperabili per la sfida di sabato con soltanto “Il Prestigiatore” ad avere qualche residuo di possibilità per essere convocato. A centrocampo si va quindi verso la conferma di Buchel mentre in difesa sarà da capire se a questo punto è di fatto Ariaudo (anche dopo la convincente prova di domenica) il primo sostituto di Costa.

Migliorano le condizioni dell’attaccante Piu che era stato ai box in occasione del match di Bergamo ma che adesso rientra fa i disponibili.

Ricordiamo che una sicura “novità” di formazione sarà rappresentata da Zambelli che rileverà lo squalificato Laurini come terzino destro.

 

La squadra tornerà in campo domani presumibilmente con una doppia seduta, non abbiamo ancora ricevuto il programma settimanale.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiudice Sportivo serie A
Articolo successivoMercato Azzurro | Prove di riscatto per Buchel
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

16 Commenti

  1. Mi dispiacerebbe per l’assenza di Croce perché da subentrante è un’ottima carta per a sparigliare i giochi.Ariaudo ha fatto bene domenica.Cmq,ancora subiamo i danni di una brutta preparazione:lo scorso anno non avemmo mai problemi di questo tipo.

  2. Renaissance’96
    Si paga la preparazione?
    Può essere ma anche l’assenza di Sinatti.
    Chi c’è adesso è sicuramente bravo, ma quanti infortuni ha avuto il Napoli di quest’anno?

    Con questo non voglio creare polemiche.
    Sarri e il suo staff a Napoli e noi qua stiamo scrivendo un’altra pagina di storia di questa società !!

    Grazie a tutti e con la testa a Frosinone !!

  3. Mi pare che a Bergamo l’ingresso di Zambelli sia stato positivo,quindi giusto riproporlo,mi pare invece che forse è a sinistra che Rui debba avere un turno di logico riposo.E lì potrebbe giocare sicuramente Bittante,in un ruolo che ha gia ricoperto ad Avellino.Giusto riproporre anche Ariaudo,ma in attacco partirei con forze nuove.Uno tra Livaja e Pìu,con il Puccia a riposare per un turno o pronto ad entrare nell’ultima mezzora se il risultato fosse ancora in bilico.

  4. Ninja la penso come te.
    Arrivati a questo punto della stagione, per proseguire la marcia bisogno avere dei ricambi validi e mi pare i vari Zambelli Bittante Ariaudo Diuosse Piu possono essere giusti per la causa.

    Il mister se c’è da fare un azzardo, un cambio, mi sembra che non si tiri indietro!

    Quindi forza ragazzi, stiamo sul pezzo fino alla fine!

  5. Pienamente d’ accordo con Ninja e Maurizio. Zambelli a destra Bittante a sinistra. Nuove energie e giocatori sicuramente motivati e desiderosi di riscatto. Quando chiamati in causa recentemente han fatto bene.

  6. Purtroppo è quasi certo che pioverà. e loro la metteranno sui calci, come all’andata. Sogno arbitro uno fra Orsato e Banti, ma tanto ci manderanno i’solito mediocre…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here