Terzo giorno di lavoro per gli azzurri che stanno preparando la sfida di domenica contro il Chievo. Obbiettivo della squadra quello di tornare a fare punti dopo quattro sconfitte consecutive con la speranza aggiuntiva di allungare sulla quartultima.

La squadra è tornata a lavorare al “Sussidiario” dopo l’esilio forzato di ieri visto che il “Castellani” era impegnato per l’amichevole della Nazionale Under18. Allenamento tattico quello odierno che si è sviluppato prevalentemente attraverso delle partitelle organizzate dal mister con due squadre a misurarsi con il 4-3-1-2 visto che anche i nostri prossimi avversari utilizzano quel modulo. Si va componendo l’undici iniziale che dovrebbe essere alla fine il medesimo che ha dato il via alla gara contro il Genoa, soltanto in avanti possiamo parlare di un ballottaggio tra Maccarone e Marilungo. Assente sicuro sarà Levan che continua ad avere problemi muscolari e per lui le speranze sono ormai rimandate alla settimana prossima. Non recuperano nemmeno Tello e Jose Mauri mentre tutto ok per Bellusci che oggi ha regolarmente sostenuto l’allenamento.

Il gruppo tornerà nuovamente in campo nel pomeriggio di domani in una seduta che si svolgerà a porte chiuse.

15 Commenti

  1. Dai non scherziamo per favore, in questo momento Maccarone non sarà all’apice ma preferirgli Marilungo è una bestemmia

    • Purtroppo sono d’accordo anch’io. Dico “purtroppo” perché pare che Dioussé abbia incantato i giornalisti (me, no!).

  2. Dai che spacchiamo il Chievo con Thiam – Marilungo ????…..non avrei mai potuto pensare di arrivare a questa pena…

  3. Pucciarelli ha giocato e sta giocando contro voglia…Thiam bohhhh!…Marilungo non fara goal ma almeno corre dietro il pallone…poeriannoi….a questi punti speriamo di ritrovare un’altra pozzanghera.

  4. Non paragonate marilungo a Pucciarelli. Pucciarelli per le occasioni che ha avuto doveva essere già venduto a gennaio. Molto meglio marilungo che almeno corre e qualche assist lo prova. Thiam? Non parliamone nemmeno per favore

  5. Concordo Meglio Marilungo….anzi farei giocare Maccarone e Marilungo ,sostituzione Pucciarelli per Mac secondo tempo.

  6. Maccarone-Pucciarelli. Ma in panchina aggregherei Jakupovic. Osserviamolo bene questo pomeriggio in Empoli-Sassuolo primavera e poi decidiamo.

  7. Jakupovic in primavera sta facendo goals su goals…
    Onestamente credo sia ancora acerbino.Comunque sono d’accordo anch’io ad aggregarlo subito nel giro della squadra maggiore.E’ stato fatto con Tchanturia,può essere fatto con lui.
    In fin dei conti se Rooney ha giocato la sua prima Champions League a 18 anni,Jakuovic può benissimo stare in panca in serie A.
    Alternative valide in questa squadra non ce n’è.
    Fossi il mister io ,indipendentemente dai valori tecnici e dagli schemi tattici,che comunque quest’anno sono andati a farsi benedire,da oggi fino a fine campionato farei giocare chi sputa i polmoni in allenamento e basta.

  8. Comunque per quanto possa avere dei limiti tecnici,Marilungo quando è stato messo ha sempre dato il massimo,così come Zajc ed anche Thiam.
    Per cui Marilungo e Thiam potrebbero benissimo sostituire Maccarone e Pucciarelli,liberissimi di meritarsi la panchina da qui a fine campionato.
    Questo sarebbe il ragionamento che farebbe qualsiasi altro allenatore che non sia,purtroppo,Giovanni Martusciello.
    Mi sembra che non ci siano altre scelte…
    Sia chiaro alla società che la gente d’ ora in poi vole vede’giocatori che si immolano in campo.Quella pastorizia di domenica è un’onta a chi paga il biglietto e nutre un amore incondizionato per i colori azzurri.
    Giuro che se continuano di questo passo,scendo dalla superiore,piena di aziendalisti ad oltranza di ‘sta cippa , e mi unisco a chi fischia in maratona inferiore.

  9. e un si può più giocare col 4312
    1) ti manca la punta di profondità..hai solo punte di movimento (e quindi non fai mai gol)
    2) ti manca il mediano per ripartire
    3) il mezzo destro di centrocampo non è adatto al ruolo

    meglio allora il 4-2-3-1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here