Ancora un furto nel bar della Maratona

Ancora un furto nel bar della Maratona

Ancora un raid, ancora un furto. I due piccoli bar della Maratona dello stadio Castellani sono sempre nel mirino. Nella notte fra domenica e lunedì, infatti, i ladri sono tornati in azione (l’ultimo colpo risale a 8 giorni fa) e con un flessibile hanno tagliato i lucchetti delle porte, poi hanno

Commenta per primo!

Ancora un raid, ancora un furto. I due piccoli bar della Maratona dello stadio Castellani sono sempre nel mirino. Nella notte fra domenica e lunedì, infatti, i ladri sono tornati in azione (l’ultimo colpo risale a 8 giorni fa) e con un flessibile hanno tagliato i lucchetti delle porte, poi hanno di nuovo sfondato i cardini (come nell’ultima visita) e, una volta entrati, hanno preso di tutto: cioccolate varie, patatine, Caffé Borghetti. Stavolta non hanno trovato soldi, così si sono portati via l’intero registratore di cassa. Al danno, circa mille euro, si è dunque aggiunta la beffa. E il titolare Riccardo Salvadori, comprensibilmente, non ne può più. «Prima erano ragazzate – dice – ora sono furti di ladri organizzati». Così, insieme all’Empoli e al Comune, sta installando un sistema di video-sorveglianza. E anche la polizia, che ieri ha compiuto un sopralluogo, potrebbe attivare le telecamere di vigilanza dello stadio

 

fonte: iltirreno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy