Comunicato stampa Empoli FC

Comunicato stampa Empoli FC

L’Empoli Calcio ha diffuso nel pomeriggio di lunedì 6 maggio un comunicato stampa in merito ad un contenzioso con il Comune di Empoli, titolare dell’impianto dove si svolge l’attività sportiva della società azzurra. Questo il testo:   L’Empoli FC circa l’articolo apparso sul quotidia

Commenta per primo!

L’Empoli Calcio ha diffuso nel pomeriggio di lunedì 6 maggio un comunicato stampa in merito ad un contenzioso con il Comune di Empoli, titolare dell’impianto dove si svolge l’attività sportiva della società azzurra. Questo il testo:

 

L’Empoli FC circa l’articolo apparso sul quotidiano “Il Tirreno” e ripreso anche da PE relativo al contenzioso fra questa società e il Comune di Empoli per il mancato pagamento del canone locativo dello Stadio Carlo Castellani, precisa che:

 

– la cifra è di €.43.000,00 anzichè 60.000,00 in virtù di due pagamenti spontanei avvenuti nei mesi passati allorquando questa società ha ricevuto i pagamenti dovuti da propri debitori e se saranno rispettati i prossimi pagamenti, chiuderà la posizione debitoria nei prossimi due mesi.

 

– il passaggio a Equitalia per il recupero del credito crediamo si inserisca nella necessità dell’ente pubblico di garantire la parità di trattamento a ogni suo debitore. Qui dovremmo andare nella scia della polemica generale e nazionale, sulla figura di Equitalia in una posizione ove il debitore stava spontaneamente rientrando in tempi brevi del proprio debito. Ci permettiamo di evidenziare che a volte l’eccesso di zelo crea situazioni peggiori di quelle che si vogliono risolvere.

 

– l’Empoli FC ha sempre mantenuto gli impegni presi con l’Amministrazione Comunale (e con tutti i suoi fornitori) con la quale i rapporti sono stati sempre di grande cordialità e collaborazione come dimostrano gli interventi sull’impianto, pagati esclusivamente da questa società, quale la copertura della Maratona, la Curva Cambiano, i divisori mobili, oltre agli interventi concordati sul prato da gioco e tutte quelle altre strutture, piccole e grandi, che sono servite per permettere all’Empoli di disputare i propri campionati, di Serie A e di Serie B, sempre al “Castellani”, ma che sono stati sempre messi a disposizione della collettività senza oneri alcuni.

 

Nella speranza di aver chiarito la posizione dell’Empoli FC, tutti i nostri sforzi sono adesso rivolti alla conquista di un importante, per società, sportivi e città, traguardo sportivo.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa Empoli FC

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy