Dal campo…ingoiare e ripartire

Dal campo…ingoiare e ripartire

Dopo aver goduto di tre giornate libere, in virtù della festività pasquale, gli azzurri si sono ritrovati quest’oggi per iniziare il lavoro post-Nocera, cercando di dimenticare in fretta quanto accaduto negli ultimi minuti della gara di venerdi scorso per presentarsi al meglio nella prossima sfida

Commenta per primo!

Dopo aver goduto di tre giornate libere, in virtù della festività pasquale, gli azzurri si sono ritrovati quest’oggi per iniziare il lavoro post-Nocera, cercando di dimenticare in fretta quanto accaduto negli ultimi minuti della gara di venerdi scorso per presentarsi al meglio nella prossima sfida: altro scontro diretto in trasfetta contro l’attuale fanalino di coda, l’ Albinoleffe.   Seduta di lavoro che non ha visto grandi carichi vista la pausa non breve e visto anche il tempo a disposizione, gli azzurri lo ricordiamo giocheranno soltanto lunedi prossimo. Una seduta che è servita per lo più a ritrovare il ritmo nelle gambe e per rivistirare a livello tattico alcune situazione accadute nel match di Nocera, situazioni che hanno visto gli azzurri arretrare troppo il proprio baricentro concedendo metri agli avversari, situazione questa che è stata poi fatale.   Ovviamente carte mischiatissime nel lavoro tattico, con nessuna indicazione precisa che possa essere arrivata da questo lavoro, dove si è badato ad alcuni movimenti soprattutto difensivi ed alla solità ricerca della rapidità nello scambio in fase di possesso. Ed in questa difesa dovrebbe tornare a  trovare posto Daniele Mori che è tornato abile ed arruolabile dopo un periodo ai box, posto che ritroverà anche per la squalifica che oggi è arrivata a Ficagna. Nella difesa azzurra invece rischia di non esserci ancora Vinci, che dopo aver superato alcuni problemi fisici si è imbattutto in un virus influenzale che lo ha messo KO prima della gara di venerdi e che lo ha visto fuori anche oggi. Con lui, in infermeria, anche Flavio Lazzari che ha accusato nuovamente alcuni problemi di pubalgia, mentre Tonelli, Gallozzi e Valdifiori hanno lavorato ancora a parte con però i primi due che potrebbero nella settimana in corso anche trovare la condizione giusta per tornare in gruppo. Più complesso il discorso del mediamo romagnolo che invece, se tutto andrà come dovrà, potrà tornare a disposizione per le ultime quattro gare di campionato.   Per domani è prevista una doppia seduta di lavoro, mentre giovedi dovrebbe esserci un testi in famiglia con la Primavera.   To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy