EFC | Due settimane al ritiro

EFC | Due settimane al ritiro

Inizia oggi la penultima settimana senza pallone. Infatti tra due domeniche, il 10 Luglio, l’Empoli riprenderà la propria attività sportiva partendo da Sestola dove vi rimarrà per due settimane. Possiamo quindi dare il via al countdown che finalmente (anche se continueremo a chiacchierare di merc

Commenta per primo!

martuscielloInizia oggi la penultima settimana senza pallone. Infatti tra due domeniche, il 10 Luglio, l’Empoli riprenderà la propria attività sportiva partendo da Sestola dove vi rimarrà per due settimane. Possiamo quindi dare il via al countdown che finalmente (anche se continueremo a chiacchierare di mercato e di altre cose extracampo) rivedrà la squadra al lavoro con le primissime mosse del nuovo allenatore, Martusciello, che proprio tra 15 giorni avrà tutta la baracca sulle sue spalle nella sua “prima” da allenatore in prima. Tra l’altro bisogna dire che siamo ancora in attesa di conoscere con ufficialità quello che sarà lo staff tecnico che accompagnerà mister Giovanni nella sua avventura. Al di la delle conferme degli storici Selmi e Marchisio è sicuramente il nome dell’allenatore in seconda che si porta dietro la grande curiosità con il nome ormai fatto di Salvatore Russo ma, come detto, ancora non ufficializzato.   Conosceremo a breve anche il programma della squadra che vivrà quest’anno le prime due settimane sull’Appennino Emiliano, poi dal 23 Luglio ci sarà il ritorno a casa con un giorno di riposo. Da Lunedi 25 Luglio la squadra sarà pero’ ancora in ritiro, tornando pero’ ad allenarsi al Sussidiario con il pernotto all’Alexandra di Vinci o, addirittura qualora la struttura fosse pronta, a Monteboro. Una settimana ancora tutti assieme per arrivare al rompete le righe di fine Luglio con la squadra che a quel punto tornerà alla vita normale. Il primo impegno ufficiale, lo ricordiamo, sarà quello del 14 Agosto con il terzo turno di Tim Cup, ma prima di allora avremmo già visto diverse volte gli azzurri in gara, nelle amichevoli. Anche in questo senso si attende che la società ufficializzi il “palinsesto”, con le prime due gare che si giocheranno al “Comunale” di Sestola contro il Farogaggio (Eccellenza) ed il Castelvetro (Serie D), poi ci dovrebbe essere una gara in Versilia, Parma, Genoa e forse anche una sfida internazionale.   Ancora due settimane e poi finalmente rivedremo i nostri eroi sul verde prato, palla al piede.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy