Empoli-Bari: le probabili formazioni

Empoli-Bari: le probabili formazioni

Gli azzurri per dare continuità ad un inizio di stagione stratosferico, il Bari per cercare di ritrovare il cammino nel segno dei tempi migliori. Domani sera, 1 Novembre, al Castellani Empoli-Bari. Vediamo le ultime:   Gli azzurri hanno svolto nel pomeriggio di quest’oggi la rifinitura in v

Commenta per primo!

Gli azzurri per dare continuità ad un inizio di stagione stratosferico, il Bari per cercare di ritrovare il cammino nel segno dei tempi migliori. Domani sera, 1 Novembre, al Castellani Empoli-Bari. Vediamo le ultime:   img_0199Gli azzurri hanno svolto nel pomeriggio di quest’oggi la rifinitura in vista della gara di domani con il Bari. Una rifinitura che ha confermato da una parte il modulo (4-3-1-2) e gli uomini ma che ha anche confermato l’assenza di Davide Moro. Non ce la fa dunque il capitano azzurro che potrebbe anche avere uno stop più prolungato del previsto, ma per questo dovremmo aspettare la prossima settimana. Al suo posto dovrebbe agire sulla mediana il venezuelano Signorelli. Una scelta definitiva verrà presa soltanto domani mattina, quando la squadra ritornerà in campo per una sgambata, ma sembra lui l’indiziato numero uno anche se, va detto, sotto osservazione c’è anche l’ultimo arrivato Castiglia. Come dicevamo, il resto dell’undici sarà il medesimo che è sceso in campo nel vincente match campano contro la Juve Stabia. Regolarmente dentro i vari Tonelli, Tavano e Pucciarelli che in settimana avevano avuto qualche leggero problema. La panchina invece dovrebbe essere composta da : Pelagotti, Barba, Pratali, Mario Rui, Camillucci, Ronaldo, Verdi, Shekiladze, Mchedlidze. “Attenti al Bari” è lo slogan di mister Sarri nel presentare il match di domani. Quella con i galletti sarà l’ennesima prova di maturità di questa squadra, perchè è nell’affrontare queste gare, apparentemente scritte, sulla carta, che si vede al tempra di un team di caratura.   Nelle fila pugliesi squalificato Stefano Sabelli, mister Alberti ha un solo dubbio per la gara di domani contro l’Empoli: chi schierare al posto dell’ex Roma. In ballottaggio, capitan Defendi ed Errico Altobello, con il primo decisamente favorito. Defendi sulla linea dei difensori non è una novità. Anche sotto la gestione Torrente l’ex Atalanta ha ricoperto questo ruolo, dimostrando un’ottima duttilità, suo vero e porprio marchio di fabbrica. Nota è, infatti, la sua capacità di giocare praticamente ovunque, anche in attacco. Mister Alberti si affiderà quindi al suo capitano per sostituire lo squalificato Sabelli. A completare il reparto arretrato saranno Ceppitelli, Chiosa e Calderoni. Il modulo dovrebbe essere un 4-2-1-3 con Joa Silva in mezzo ne tridente composto anche da Galano e Fedato. La presentazione della gara in casa Bari verte molto sulla posizione a rischio del tecnico, sulla quale lo stesso Alberti chiosa diplomaticamente. Per quanto riguarda il match, lo stesso mister pugliese, taglia corto, dicendo che si presenta da solo e se l’Empoli è nella posizione attuale non per caso ma per le grandi qualità della squadra di Sarri.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 logo empoli  bari
 BASSI  GUARNA
 LAURINI  DEFENDI
 TONELLI  CHIOSA
 RUGANI  CEPPITELLI
 HYSAJ  CALDERONI
 SIGNORELLI  FOSSATI
 VALDIFIORI  DE FALCO
 CROCE  SCIAUDONE
 PUCCIARELLI  GALANO
 TAVANO  JOAO SILVA
 MACCARONE  FEDATO

    Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy