Fabrizio Corsi: ” Sarri spero faccia grandi cose, ma non domenica”

Fabrizio Corsi: ” Sarri spero faccia grandi cose, ma non domenica”

Il Presidente azzurro Fabrizio Corsi, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport in vista della partita di domenica contro il Napoli. Queste le sue parole:  “Sarri, Valdifiori e Hysaj hanno rappresentato figure importanti per la nostra squadra. Spero facciano grandi cose, tr

Commenta per primo!

corsiIl Presidente azzurro Fabrizio Corsi, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport in vista della partita di domenica contro il Napoli. Queste le sue parole:  “Sarri, Valdifiori e Hysaj hanno rappresentato figure importanti per la nostra squadra. Spero facciano grandi cose, tranne domenica. Non possiamo sbagliare visto che siamo ancora a zero punti. Con Aurelio De Laurentiis si è creato un rapporto di grande sintonia: c’è un pezzo di Empoli che gioca a Napoli e simpatizzo per loro. Sarri merita fiducia. Anche l’inizio a Empoli fu complesso (due punti in otto gare nel 2012/13 n.d.r.). Ha bisogno di tempo per far assemblare ai giocatori il suo calcio e per sistemare i meccanismi difensivi.   Valdifiori non è esploso adesso, ma c’è stata miopia da parte degli addetti ai lavori. Si preferisce puntare sugli stranieri invece che sugli italiani e sui nostri giovani. Il 30% degli stranieri che militano in A sono scarsi e non all’altezza.   Se Tonelli Saponara potevano finire al Napoli? Sono insostituibili per noi: in estate li abbiamo blindati per cullare il sogno salvezza. Spiccheranno il volo fra 12 mesi. Diousse va lasciato crescere, è con noi da quando aveva tredici anni e fa piacere che sia accostato a grandi squadra, è un talento destinato a grandi club.    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy