Flash dal campo

Flash dal campo

Gli azzurri sono scesi in campo nel pomeriggio per una seduta di allenamento. Potrebbe essere considerata l’ultima di questo mini-ritiro visto che domani ci sarà un test amichevole e da lunedi si inizierà a lavorare in vista del match di campionato, finalmente.   Seduta di allenamento interes

Commenta per primo!

Gli azzurri sono scesi in campo nel pomeriggio per una seduta di allenamento. Potrebbe essere considerata l’ultima di questo mini-ritiro visto che domani ci sarà un test amichevole e da lunedi si inizierà a lavorare in vista del match di campionato, finalmente.   Seduta di allenamento interessante dove mister Sarri ha potuto riavere in gruppo i due nazionali Under 21, Regini e Saponara. I due erano rientrati ieri ad Empoli ma si erano limitati ad una seduta di scarico mentre i compagni giocavano il match contro il Dicomano. E proprio i reduci dei 60 minuti di match, cosi come accaduto l’altra volta, hanno avuto un trattamento “più leggero” rispetto al resto del gruppo. In gruppo è rientrato anche Pelagotti che ieri aveva dovuto dare forfait per un piccolo problema ad una mano, e finalmente possiamo definire a disposizione anche Shekiladze che ha sostenuto tutta la seduta di allenamento. Di fatto, oltre ai lungodegenti, possiamo mettere nella lista dell’infermeria soltanto Davide Bassi. Da capire se Bassi lunedi sarà del gruppo, altrimenti anche contro il Novara potrebbe essere Alberto Pelagotti a difendere la porta azzurra.   Per quanto riguarda la parte tattica diciamo che si è continuato a lavorare sul 4-3-1-2 e quindi sarà cosi che gli azzurri si ributteranno nel campionato, dove anche a livello di formazione non ci aspettiamo (soprattutto se saranno tutti arruolabili) particolari modifiche da dove abbiamo lasciato. In queste due settimane, anche giustamente, ci sono stati alcuni esperimenti che il mister ha voluto provare con alcuni elmenti. Sembra star bene anche l’ultimo arrivato Casoli, che potrebbe già giocarsi le sue carte.   Per domani è previsto l’incontro amichevole con la formazione dell’Arezzo Est: fischio d’inizio alle ore 15,00.   Ni. Raf.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy