Flash dal campo

Flash dal campo

Nemmeno 24 ore dopo il match giocato ieri nel gelo empolese, la squadra è tornata in campo per sostenere il primo (di due) allenamento in vista del turno infrasettimanale di martedi a Brescia. Un turno a cui bisogna davvero dire grazie ai cervelli della Lega che fermano a gennaio per un mese il cam

Commenta per primo!

Nemmeno 24 ore dopo il match giocato ieri nel gelo empolese, la squadra è tornata in campo per sostenere il primo (di due) allenamento in vista del turno infrasettimanale di martedi a Brescia. Un turno a cui bisogna davvero dire grazie ai cervelli della Lega che fermano a gennaio per un mese il campionato per far muovere la carovana del calcio in un martedi tutt’altro che agevole.   A parte le polemiche, raccontiamo che la squadra si è divisa in due gruppi, con i giocatore che hanno preso parte alla partita di ieri limitati ad un lavoro di palestra. Campo ed allenamento tattico con schemi invece per chi non ha giocato o ne ha praso parte soltanto per uno scampolo. Da dire che il campo Sussidiario, dove si è svolto il lavoro, era davvero in pessime condizioni per tutta l’acqua che ha preso e sta prendendo.   Non dovrebbero esserci variazioni, ne di modulo ne di turn-over. Mister Sarri, regolarmente in campo a dirigere la seduta, dopo che ieri aveva evitato le interviste post partita per l’aggravarsi di uno stato febbrile, farà giocare i suoi con il consueto 4-3-1-2. L’unica variazione di formazione sarà data dall’assenza di Valdifiori (verrà squalificato) che darà luogo ad un altro gettone per Signorelli che adesso si è girato tutto il centracampo. Sarà da capire, la rifinitura di domani lo potrebbe dire, se il venezuelano agirà al cento dei tre di centrocampo o come interno destro vedendo lo spostamento di Moro che rientra dalla sua squalifica. Sta meglio Bassi, oggi era al campo, e dovrebbe essere lui a difendere la porta azzurra, con Dossena in panchina visto che domani arriverà la squalifica per Pelagotti. Nessuna novità sul fronte infermeria dove per indisponibili diamo ancora Coralli, Mchedlize, Ferreira e Camillucci.   La squadra tornerà in campo domani mattina alle 10,30 per la rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri.   Alessio Cocchi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy