Giudice Sportivo serie Bwin

Giudice Sportivo serie Bwin

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 15a giornata di campionato.   SOCIETA’ Il Giudice Sportivo, premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della Quindicesima giornata andata sostenitori della Società Novara, Reggina e Verona hanno, in violazione della normativa di

Commenta per primo!

Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 15a giornata di campionato.

 

SOCIETA’
Il Giudice Sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della Quindicesima giornata andata sostenitori della Società Novara, Reggina e Verona hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti della Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.
Ammenda di € 4.000,00 : alla Soc. REGGINA per avere suoi sostenitori, per tutta la durata del primo tempo, indirizzato ad un Assistente cori insultanti ed offensivi; infrazione rilevata da un Assistente.

 

ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA DI FRANCESCO Eusebio (Sassuolo): per avere, al termine della gara, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale e dal collaboratore della Procura federale.
MARTUSCIELLO Giovanni (Empoli): per avere, al 24° del secondo tempo, contestato l’operato arbitrale alzandosi dalla panchina ed indirizzando al Quarto Ufficiale applauso ironico.
AMMONIZIONE CON DIFFIDA
DIONIGI Davide (Reggina): per avere, al 14° del primo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale.
SARRI Maurizio (Empoli): per avere, al 35° del secondo tempo, contestato l’operato arbitrale uscendo dall’area tecnica; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
AMMONIZIONE
MARCHISIO Mauro (Empoli): per avere, al 39° del secondo tempo, contestato l’operato arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
GOIAN Dorin Nicolai (Spezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; per avere, al 43° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del Direttore di gara, appoggiandogli le mani sul petto.
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
ELY Rodrigo (Reggina): per avere, al 14° del primo tempo, colpito violentemente con un calcio al petto un avversario.
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
SINIGAGLIA Davide (Ternana): per avere, al 41° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina, rivolto agli Ufficiali di gara un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata da un Assistente.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DEL PRETE Lorenzo (Novara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
NOLE’ Angelo (Ternana): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
RANELLUCCI Alessandro (Pro Vercelli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA

Dario Bergamelli (Reggina), Alessandro Budel (Brescia), Claiton Dos Santos Machado (Bari), Marcello Gazzola (Sassuolo), Stefano Giacomelli (Vicenza), Emil Hallfredsson (Verona), Eduardo Morero Santiago (Cesena), Gianvito Plasmati (Vicenza), Francesco Pratali (Empoli), Angelo Rea (Varese), Stefano Sabelli (Bari).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy