La prima volta contro una francese

La prima volta contro una francese

Ripercorriamo le tappe delle gare internazionali degli azzurri

Commenta per primo!

Amichevole internazionale per gli azzurri domani sera al Castellani. L’avversaria sarà il Nantes, squadra che il 13 Agosto debutterà nella Ligue1 2016-2017 dopo essersi piazzata al decimo posto nello scorso campionato. Di fatto quella di sabato sarà una partita in qualche modo storica visto che per la prima volta affrontiamo una squadra francese. In passato pero’ ci sono state altre situazioni internazionali.

Al di la della sfortunata parentesi in Uefa, con l’eliminazione al primo posto per mano dello Zurigo (2-1 Empoli in casa, 3-0 Zurigo in Svizzera) nel 2007, l’ultima amichevole internazionale risale all’estate del 2008, quando l’Empoli di Baldini sconfisse 2-0 la formazione bulgare del Botev Plovdin: gara giocata a Limite sull’Arno.

Le amichevoli internazionali degli azzurri pero’ hanno storia già dagli anni ’80 con proprio lo Zurigo come avversario in una gara vinta 4-1. Sempre nella parte finale degli anni ’80, quelli che ci hanno visti per la prima volta in A, l’Empoli affronto’ anche la gloriosa Steaua Bucarest in due occasioni (una sconfitta ed un pareggio), il Goteborg e gli austriaci del Tirol Insbruk. Nei primi anni ’90 arrivarono invece le amichevoli contro il Saarbrucken, la nazionale del Qatar ed i bulgari del Botev poi riaffrontati nel 2008. Pietra miliare della storia azzurra resta poi il torneo di Middlesbrough del 1997: vittoria con i padroni di casa e poi sconfitta ai rigori con il Benfica (1-1 nei regolamentari).

Forse in pochi lo sapranno ma la primissima amichevole internazionale è datata 1954: L’Empoli affrontò e sconfisse 6-2 la formazione tedesca del Wolfsberger.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy