Le pagelle di Empoli-Sassuolo 0-3

Le pagelle di Empoli-Sassuolo 0-3

Ecco le Pagelle degli azzurri inerenti la gara di questo pomeriggio persa malamente per 3-0 redatte dallo staff di PE   DOSSENA: 6  Nulla può fare sulle tre reti subite dallo scatenato Pavoletti, per il resto assiste inerme al naufragio del reparto difensivo, senza poter far molto.

Commenta per primo!

Ecco le Pagelle degli azzurri inerenti la gara di questo pomeriggio persa malamente per 3-0 redatte dallo staff di PE   DOSSENA: 6  Nulla può fare sulle tre reti subite dallo scatenato Pavoletti, per il resto assiste inerme al naufragio del reparto difensivo, senza poter far molto.   LAURINI: 5 Il ragazzo ha potenzialità ,ma oggi ha sulla coscienza il secondo e il terzo gol dei neroverdi. Sul 2-0 si fa trovare impreparato sul suggerimento di Missiroli, che pesca Troianiello che può servire Pavoletti, sul terzo gol c’era lui sempre sul centravanti del Sassuolo che non ha difficoltà a segnare. Molto meglio quando spinge.   TONELLI: 5 Un’ altra prestazione non positiva per chi come lui, si attende molto da questa stagione. Troppo spesso appare in affano e non da quel pizzico in più ad una difesa, oggi, di per se già precaria. Un passo indietro rispetto a Novara.     ROMEO: 5 Anche lui coinvolto nei passaggi a vuoto che sono costati cari agli azzurri nel drammatico, calcisticamente parlando, primo tempo di oggi. Non fa errori particolari ma non da mai dimostrazione di sicurezza, deve crescere perchè in serie B le incertezze e le imprecisioni non sono ammesse.   REGINI: 4.5 Molto male Vasco. Non è il titolo di una canzone, ma la prestazione del terzino azzurro è stata molto negativa. Regolarmente saltato dai dirimpettai neroverdi che affondano come lama nel burro dalla sua parte, talvolta si propone in avanti ma senza mai creare pericoli. Sembrava quasi che non stesse bene fisicamente.   MORO: 6 Uno dei pochi a meritarsi la sufficienza. Il capitano cerca di ragionare e prendere in mano una squadra che ci appare sfilacciata e priva d’anima, si intestardisce in lanci in verticale per il povero Cori, anche perchè nessuno gli concede un alternativa plausibile.   VALDIFIORI: 4.5  Mirko dove sei? Praticamente impalpabile il ravennate, appare anche lui in ritardo di condizione, sbaglia molto nei fraseggi, e non prende in mano la squadra come si chiederebbe da un giocatore delle sue qualità.   CAMILLUCCI s.v   CRISTIANO: 5 Buono il suo inizio condito con un tiro da fuori che si perde di un soffio a lato, poi il buio assoluto, non attacca mai lo spazio e per i difensori del Sassuolo è semplicissimo chiudere gli spazi, ci vuole maggiore coraggio.   MACCARONE: 6 Gioca una mezzora dignitosa se si considera la sua condizione non ottimale, entra quando la partita ha ormai detto tutto, ma lui come al solito da cuore e anima, il suo peso in avanti potrà essere fondamentale nelle prossime gare. Ha il merito poi, forse aiutato anche dal nome, di portare sempre via due/tre uomini.   SPINAZZOLA: 5.5 Uno dei pochi che ha il merito almeno di provarci, sia nel primo tempo che nella seconda frazione, quando il risultato è acquisito anche se raramente è incisivo, visto che delle giocate che prova non gli ne riesce nemmeno una. Tuttavia le potenzialità sembrano esserci.   PUCCIARELLI: 5 Prestazione non felice anche per Manuel, che in alcune circostanze nel passato ci aveva convinto, annega in una zona di campo dove non riesce mai a emergere, scontrandosi a più riprese con la solida difesa del Sassuolo, da segnalare solo un flebile tiro a inizio gara. Un pizzico di “furbizia” ogni tanto non guasterebbe, quando lo toccano duro, si lamenta ma resta sempre in piedi….a buon intenditor poche parole.   SHEKILADZE: 6 Stesso discorso fatto per Maccarone: entra quando ormai la partita è segnata, si da fare, con orgoglio e determinazione, cercando di sfondare il muro neroverde, lo premiamo per la volontà considerato che la gara era archiviata.   CORI: 5.5 Al suo posto anche Ibrahimovic avrebbe avuto difficoltà a gestire i palloni che gli arrivavano, tuttavia abbiamo la sensazione che lui fatichi terribilmente a trovare la porta. Bravo a dialogare ma quando si tratta di finalizzare fa fatica.   MISTER SARRI: 5 Il Sassuolo visto oggi ci ha dato la sensazione di squadra solida in tutti i reparti e che sa quello che vuole; siamo d’accordo ma l’Empoli visto oggi pomeriggio ci fa preoccupare, sia per la facilità con cui ha preso i gol, sia per la mancanza di reazione e l’incapacità di fare gioco. In alcuni frangenti sembrava l’Empoli dello scorso anno e sappiamo come è andata. E’ vero mancavano molti giocatori, ma non bisogna ripetere una prestazione del genere. Oggi è mancato praticamente tutto. Urge una reazione anche caratteriale a partire dalla difficile trasferta dell ardenza di sabato.   Vogliamo chiudere queste pagelle con un plauso alla società, ed a quei dirigenti che, a fine gara, hanno bloccato i calciatori azzurri che a testa bassa stavano rientrando negli spogliatoi, consigliandoli (per non dire obbligandoli) ad andare sotto la maratona a salutare quel pubblico che, sarà pure scarso numericamente, ma dopo una batosta del genere, ha applaudito e sostenuto la squadra. Un gesto che ci è davvero piaciuto, sintomo di un cambiamento importante che questa società sta facendo verso la gente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy