L’ex Cagni: “Empoli più forte del Lanciano, ma deve crescere in attacco”

L’ex Cagni: “Empoli più forte del Lanciano, ma deve crescere in attacco”

Intervistato in esclusiva dai colleghi di tmw.com l’ex allenatore azzurro Gigi Cagni commenta così la sconfitta dell’Empoli in quel di Terni. . “Penso che ieri l’Empoli non meritasse di perdere. In Serie B, come anche in massima divisione, c’è e ci sarà grande equilibrio per tutta la stagione, an

Intervistato in esclusiva dai colleghi di tmw.com l’ex allenatore azzurro Gigi Cagni commenta così la sconfitta dell’Empoli in quel di Terni.

.

Gigi Cagni ai tempi di EmpoliPenso che ieri l’Empoli non meritasse di perdere. In Serie B, come anche in massima divisione, c’è e ci sarà grande equilibrio per tutta la stagione, anche perché la qualità è andata verso il basso e non verso l’alto. L’Empoli ha un gioco solido e giocatori di qualità, una squadra da promozione o playoff, ma forse dipende troppo da Tavano e Maccarone. A differenza di altre squadre, come ad esempio lo Spezia, mancano valide alternative nel reparto avanzato“.

.

E sulla sfida di domenica contro la capolista Lanciano… “E’ vero, la classifica dice questo ma l’Empoli è più forte del Lanciano. La squadra di Baroni ha qualità, ma, come abbiamo visto anche sabato, non riesce a chiudere le gare“.

.

Fonte: tmw.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy