Mercato Azzurro: un altro “sarriano” sul taccuino

Mercato Azzurro: un altro “sarriano” sul taccuino

Potrebbe non fermarsi a quello di Daniele Croce l’elenco dei calciatori “sarriani” che potrebbero finire nel mirino azzurro nel calciomercato che aprirà la settimana prossima.   E se Croce potrebbe essere quell’esterno che ben si adatterebbe al gioco del nuovo mister empolese, adesso

Commenta per primo!

Potrebbe non fermarsi a quello di Daniele Croce l’elenco dei calciatori “sarriani” che potrebbero finire nel mirino azzurro nel calciomercato che aprirà la settimana prossima.   E se Croce potrebbe essere quell’esterno che ben si adatterebbe al gioco del nuovo mister empolese, adesso si guarda alla difesa, reparto che come abbiamo già avuto modo di dire, al momento è quello che necessita uno sguardo più attento vista la pochezza di elementi in rosa. Il nome è quello di Samuele Romeo, palermitano classe 1989 che ha seguito a Sorrento l’allenatore valdarnese dopo l’esperienza di Alessandria. Alessandria, dove sia Romeo sia Sarri hanno vissuto un ottima stagione sotto tutti i punti di vista.   La notizia arriva direttamente dalla Campania, dove viene sottolineata l’affinità tra il giocatore ed il tecnico, dimostrata anche dal fatto che una volta esonerato Sarri, con l’arrivo di Ruotolo, sono state di meno anche le occasioni avute dal difensore di mettersi in mostra, pare proprio, sempre secondo indiscrezioni, a causa del grande attaccamento verso il tecnico esonerato.   Il giovane difensore si era messo già messo in mostra nelle fila della Primavera rosanero, per poi passare tra i professionisti nel Lumezzane. Adesso il suo cartellino è tutto del Sorrento che lo ha riscattato proprio dal Palermo.   Il giocatore ha gli occhi addosso anche di altri club, su tutti il Sassuolo che, da quanto trapela, gli avrebbe già fatto una proposta, ma anche il Varese si sarebbe messo in moto su di lui, due club sicuramente importanti. Potrebbe però fare la differenza il “mentore” Maurizio Sarri.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy