Mercato Azzurro | Anche la Fiorentina nell’asta per Tonelli

Mercato Azzurro | Anche la Fiorentina nell’asta per Tonelli

Stavolta sembra esserci del vero nelle intenzioni che la Fiorentina  avrebbe  per provare ad arrivare a Lorenzo Tonelli. La formazione gigliata infatti, stando a quanto arrivatoci da fonti attendibili, starebbe facendo serie valutazioni sul proprio reparto difensivo che in larga parte dovrebbe es

Commenta per primo!

tonelli lorenzoStavolta sembra esserci del vero nelle intenzioni che la Fiorentina  avrebbe  per provare ad arrivare a Lorenzo Tonelli. La formazione gigliata infatti, stando a quanto arrivatoci da fonti attendibili, starebbe facendo serie valutazioni sul proprio reparto difensivo che in larga parte dovrebbe essere nuovo e Tonelli (che non piace certo da oggi) adesso potrebbe essere tra i primi nomi della lista che Sousa avrebbe chiesto per il suo secondo anno viola.   La concorrenza per “The Wall” è davvero tanta ed agguerrita, dovendo mettere la Lazio al momento in pole position soprattutto per come si è saputa muovere in anticipo con l’attuale ds azzurro. La differenza pero’, come sempre, la faranno alla fine due cose: i soldi e la volontà del giocatore. Se infatti da una parte il procuratore di Tonelli starebbe in qualche modo lavorando già sottotraccia con il club capitolino, a Lorenzo potrebbe non dispiacere vestire la maglia della squadra della sua città, rimanendo cosi anche in luoghi a lui cari per la vita di tutti i giorni. Per quanto riguarda invece la società azzurra è chiaro che l’unico scopo sarà quello di monetizzare al massimo la cessione, con una richiesta che partirà da non meno di 10milioni (il Presidente Corsi avrebbe sparato anche più alto) mettendo dentro anche magari una contropartita tecnica che possa interessare.   Oltre a Lazio e Fiorentina però anche Roma e Napoli sono, seppur adesso più defilate, interessate al difensore scuola azzurra che a questo punto è ormai pronto per spiccare il volo verso un grande club potendo dimostrare sempre più il suo valore.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy