Mercato Azzurro | Ariaudo si avvicina, Buchel si allontana

Mercato Azzurro | Ariaudo si avvicina, Buchel si allontana

Dopo una fase di stanca nella giornata, riprendono corpo le trattative azzurre. Da Milano ci arriva una voce molto forte sull’interessamento da parte degli azzurri di un altro difensore. Lorenzo Ariaudo, classe 1989 del Sassuolo, sarebbe infatti oggetto di chiacchiere molto serrate tra le due socie

Commenta per primo!

ariaudo 2Dopo una fase di stanca nella giornata, riprendono corpo le trattative azzurre. Da Milano ci arriva una voce molto forte sull’interessamento da parte degli azzurri di un altro difensore. Lorenzo Ariaudo, classe 1989 del Sassuolo, sarebbe infatti oggetto di chiacchiere molto serrate tra le due società. Non si è ancora arrivati a qualcosa di ufficiale ma, sempre da quanto raccontatoci dai nostri occhi milanesi, il discorso sembrerebbe ben avviato e potrebbe trovare anche una chiusura entro la serata. L’idea sembra non essere nata propriamente oggi ma è oggi che si è sviluppata. Questo è un altro nome che in estate non si era mai fatto. Ariaudo, come detto, è un difensore, centrale ma adattabile a fungere da terzino sinistro, ruolo nel quale siamo un po’ corti avendo il solo Mario Rui in quella posizione con però, questo si, sia Barba che Bittante che possono svolgere quel compito.   Scuola Juve, ha giocato con Cagliari e Sassuolo, prima di andare al Genoa nello scorso mercato di gennaio ma senza mai vedere il campo. Di certo è un giocatore sul quale si va eventualmente a scommettere perchè, al di la delle indubbie doti (è sempre stato considerato uno tra i migliori quanto era nelle giovanili) è un giocatore che da tempo non gioca con continuità. Vedremo se ci sarà un’evoluzione della quale vi daremo pronto riscontro.   Si allontana, definitivamente, Marcel Buchel. L’austriaco vicinissimo all’Empoli, tanto da darne quasi l’ufficialità già nei giorni passati, si sta accordando con il Novara e di fatto tra il suo entourage ed i piemontesi siamo praticamente ai dettagli. Anche qui adesso è da capire se Carli & C. si butteranno su un altro interno di centrocampo o se in quella zona del campo è già da considerarsi chiuso il mercato. Potrebbe esserci sempre la pista che porta a Dezi del Napoli.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy