Mercato Azzurro | La Roma “blinda” Mario Rui

Mercato Azzurro | La Roma “blinda” Mario Rui

Come detto proprio in anteprima qua su PE, la Roma è in questo momento la squadra più forte su Mario Rui, giocatore che nel corso di questa estate lascerà dopo tre stagioni l’Empoli. Nella settimana passata, dopo che la Fiorentina aveva già avuto modo di parlare del giocatore (parliamo però del

Commenta per primo!

bologna empoli (28)Come detto proprio in anteprima qua su PE, la Roma è in questo momento la squadra più forte su Mario Rui, giocatore che nel corso di questa estate lascerà dopo tre stagioni l’Empoli. Nella settimana passata, dopo che la Fiorentina aveva già avuto modo di parlare del giocatore (parliamo però della gestione Pradè) la Roma è entrata a gamba tesa chiedendo un incontro in tempi rapidi con la nostra società per parlare proprio del terzino sinistro portoghese. Questo incontro dovrebbe andare in scena la settimana prossima e, complice la grande amicizia fra i due DS, ma anche la vicinanza a Luciano Spalletti, la Roma è diventata la prima scelta per la cessione di Mario che potrebbe essere più veloce di quanto non si potesse pensare.   La politica dell’Empoli sembra chiara. Si alle aste, ma ancor meglio poter avere compratori sicuri e certi di voler spendere, certi della cifra che viene richiesta e soprattutto società con cui ci possa essere una sorta di fidelizzazione per il futuro, vedi il Napoli. La Roma sembrerebbe certa di voler Mario Rui e vorrebbe appunto mettere davvero poco tempo in mezzo, avendo cosi la certezza di poter contare fin dal primo giorno di ritiro sul giocatore. La cifra che si sta chiacchierando è sui 7 milioni ma sul piatto la Roma potrebbe mettere una o più contropartite, da Skorupski a quell’Emerson Palmieri che di mestiere fa proprio il terzino sinistro ma anche il giovane Di Livio di cui siamo occupati ieri. Argomenti interessanti, argomenti che potrebbero non necessitare di seconde consultazioni con Mario Rui davvero vicino a vestire il giallorosso.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy