Mercato Azzurro | Prove di riscatto per Buchel

Mercato Azzurro | Prove di riscatto per Buchel

Il mercato è appena finito, avete ragione, ma come sappiamo di fatto il calciomercato non dorme mai, semmai si prende qualche piccola pausa. Ci sono infatti delle situazioni che verranno analizzate con molta attenzione ben prima dell’inizio ufficiale della prossima sessione di mercato, fissata per

Commenta per primo!

empoli-carpi (9)Il mercato è appena finito, avete ragione, ma come sappiamo di fatto il calciomercato non dorme mai, semmai si prende qualche piccola pausa. Ci sono infatti delle situazioni che verranno analizzate con molta attenzione ben prima dell’inizio ufficiale della prossima sessione di mercato, fissata per il 1 luglio, alle quali la società azzurra vuole arrivare con le idee le più chiare possibili. La prima riguarda l’unico prestito con il diritto di riscatto totalmente a favore nostro, ovvero quella di Marcel Buchel. L’austriaco che gioca per i colori del Liechtenstein, da sempre apprezzato da Carli, è sicuramente una delle più belle e positive sorprese di questa stagione. Arrivato come vice Croce, anche “grazie” al lungo infortunio del Prestigiatore, ha avuto mote occasioni per potersi mettere in luce, tutte ben sfruttate dimostrando confidenza con la categoria e con i movimenti della squadra.   A giugno ci sarà da decidere se sfruttare o meno il diritto di riscatto, e da questo punto di vista non ci sono già dubbi con l’Empoli intenzionato a far diventare di sua proprietà Buchel. la cifra fissata l’estate scorsa dalla Juve, che avrebbe voluto addirittura l’obbligo del riscatto clausola poi non messa, non è nemmeno particolarmente esosa a poco più di un milione di euro. Soldi che l’Empoli già a messo da parte ma dei quali davvero non ci sarà da preoccuparsi viste le diverse operazioni in uscita che frutteranno altri denari agli uomini di Monteboro. Ma il riscatto di Marcel, come già detto diverse volte, potrebbe anche rientrare all’interno di un’operazione ben più complessa con dentro Saponara e perchè no un altro elemento in arrivo da Torino. Per questo la società azzurra, senza frette ci mancherebbe, vuole già iniziare a mettere le carte in tavola con i vari interlocutori.   Buchel il prossimo anno sarà ancora nelle fila azzurre, questo è già stato deciso nella stanza dei bottoni, lui sarà il futuro di questa squadra e di fatto il primo vero acquisto della nuova stagione che già da adesso possiamo dare come cosa sicura. Un’altra operazione di grande intelligenza da parte del nostro DS che ha fortemente voluto il ragazzo, lo ha potuto provare e con poco, forse anche “niente” lo prenderà a titolo definitivo, creando di qui al qualche anno un’altra plus valenza per le nostre casse.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy