Mercato Azzurro | Si pensa ad un altro trequartista

Mercato Azzurro | Si pensa ad un altro trequartista

L’Empoli vuol mantenere intatta la propria filosofia di gioco, per questo ha scelto Martusciello come allenatore e per questo anche nella prossima stagione vedremo la squadra schierarsi con il 4-3-1-2. Chi pero’ nella prossima stagione non vedremo calcare il prato del “Castellani” è Riccardo Sapona

Commenta per primo!

fallettiL’Empoli vuol mantenere intatta la propria filosofia di gioco, per questo ha scelto Martusciello come allenatore e per questo anche nella prossima stagione vedremo la squadra schierarsi con il 4-3-1-2. Chi pero’ nella prossima stagione non vedremo calcare il prato del “Castellani” è Riccardo Saponara, l’uomo che di fatto ha reso fondamentale il passaggio a questo modulo. Per la sua sostituzione il primo nome in testa alla nostra dirigenza è quello di Caprari, nome che va considerato ancora buono (La Juventus ribadisce che in caso di acquisizione lo vorrebbe girare ad Empoli) anche se su du lui ci sono prepotentemente Pescara e Genoa, ed allora ecco che il piano B deve immediatamente scattare, dato che come ribadito a chiare lettere, non si vuol arrivare ad avere la squadra completa al 31 agosto, ma molto, molto prima.   Si guarda ancora alla serie B dello scorso anno e si guarda a colui che di fatto è stato forse il miglior interprete di quel ruolo assieme al citato Caprari, ovvero il calciatore della Ternana Cesar Falletti. Uruguayano, classe 1992, Falletti è arrivato nel giugno del 2013 in rossoverde, disputando sempre discrete stagioni ma quest’anno, nonostante un campionato cosi cosi dei suoi, ha fatto sicuramente quel passo avanti che lo ha portato all’attenzione di molti addetti ai lavori. A Terni è stato proprio ribattezzato “Diez”, sia per la maglia che portava ma soprattutto per le caratteristiche di questo giocatore, fantasia pura ma anche senso del gol, il suo soprannome pero’, quello che urla lo speaker della Ternana è “El Baxho”. Anche su di lui c’era il solito interesse della Juventus, a caccia dei giovani talenti, ma la società bianconera ha seguito poi altre piste ed allora la Ternana adesso sta aspettando il miglior offerente sapendo di non poterlo più trattenere con una richiesta che dovrebbe aggirarsi sui 3 milioni valutabili.   Potrebbe essere questo il nome su cui fiondarsi immediatamente, bruciando cosi anche la concorrenza che certo non manca (il Genoa era ad un passo da lui ma adesso aspetta Caprari), nel caso dovesse arrivare la fumata nera per l’attuale giocatore del Pescara. Sicuramente nella settimana che verrà qualcosa si dovrebbe muovere.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy