MERCATO | Gli intrecci della notte sull’asse Napoli-Sarri e Torino-Juventus

MERCATO | Gli intrecci della notte sull’asse Napoli-Sarri e Torino-Juventus

Di Gabriele Guastella . Il calciomercato non è ancora entrato nel vivo, nonostante alcune società siano riuscite a piazzare i primi colpi importanti. L’Empoli, sistemato il tassello allenatore, lo farà sicuramente a partire dai prossimi giorni, coni primi colpi in uscita e successivamente in en

Di Gabriele Guastella

.

Il calciomercato non è ancora entrato nel vivo, nonostante alcune società siano riuscite a piazzare i primi colpi importanti. L’Empoli, sistemato il tassello allenatore, lo farà sicuramente a partire dai prossimi giorni, coni primi colpi in uscita e successivamente in entrata. A Napoli sale intanto il nervosismo, quello Sarri: a rivelarlo è Sportitalia, che aggiunge che il malcontento dell’ex mister azzurro sarebbe dovuto a questo “prendere tempo” da parte del patron partenopeo De Laurentiis. Sembrerebbe che nelle ultime ore ci siano state complicazioni sugli emolumenti da riconoscere allo staff di Sarri. A proposito nel frattempo trapelano voci sull’ingaggio di Sarri: i parla di una cifra intorno a 700mila euro per la prima stagione, con bonus di 200mila in caso di secondo posto.

Il Napoli sembra molto vicino a Valdifiori, l’Empoli attende proprio che si risolva la questione di Sarri: i partenopei nelle ultime ore avrebbero chiesto informazioni anche su Hysaj, mentre per Saponara ci sarebbe l’interesse della Juventus, ma per la stagione 2016/17, insomma in prospettiva. Restando a Torino: i granata hanno forse capito che gareggiare con il Napoli di Sarri per Valdifiori potrebbe essere davvero difficile, e allora puntano sulla coppia Ekdal e Vecino. L’uruguaiano, protagonista di un ottimo campionato ad Empoli e rientrato per fine prestito alla Fiorentina, piace a Ventura ed è valutato 3 milioni di euro.

Infine da Bari continuano ad arrivare sirene per Galano: l’attaccante classe ’91 continua ad essere accostato all’Empoli, il suo contratto con i galletti scade nel giugno 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy