Per Valdifiori spunta l’interesse del Napoli

Per Valdifiori spunta l’interesse del Napoli

Che Mirko Valdifiori piaccia a tutti non lo scopriamo certo oggi: le sue prestazioni di quest’anno nella massima serie hanno attirato le attenzioni di molte squadre, anche importanti. Si era parlato del Milan, adesso ci sarebbe un’altra pretendente: il Napoli. I vertici partenopei sono rimasti lette

Commenta per primo!

valdifioriChe Mirko Valdifiori piaccia a tutti non lo scopriamo certo oggi: le sue prestazioni di quest’anno nella massima serie hanno attirato le attenzioni di molte squadre, anche importanti. Si era parlato del Milan, adesso ci sarebbe un’altra pretendente: il Napoli. I vertici partenopei sono rimasti letteralmente impressionati dal modo di giocare del centrocampista azzurro, uno dei pochi in Italia a “far correre veloci testa e piede”, come disse mister Sarri. La dirigenza campana sarebbe alla ricerca di un calciatore dai piedi buoni da piazzare in mezzo al campo ed ecco che Valdifiori rappresenterebbe il profilo giusto.   Anche il presidente Corsi, interpellato da Radio Marte, ha confermato l’interesse del Napoli per il ragazzo: “E’ un giocatore fantastico, che al momento è sulla bocca di tutti. Se controlliamo i numeri è addirittura davanti a Pirlo per palloni giocati. Il Napoli ha espresso il suo interessamento per il giocatore ma non c’è ancora nulla di concreto”.   I media più vicini alla dirigenza partenopea confermano che sui taccuini dei dirigenti è presente, segnato a penna rossa, il nome di Valdifiori. Ma siamo ancora lontani da qualsiasi tipo di trattativa: il giocatore piace, e molto, ma non sono in programma incontri tra le parti per definire l’eventuale passaggio di Mirko all’azzurro sponda napoletana. Questa voce, che si era sparsa stamattina su uno dei soliti siti specializzati di calciomercato, non trova conferma nelle parole di Marcello Carli, interpellato sull’argomento: “L’interesse del Napoli per un giocatore come Valdifiori ci può stare, si tratta di un ottimo giocatore. A me personalmente non risulta l’interesse del club azzurro né, tantomeno, ho in agenda alcun incontro con Riccardo Bigon”.   Naturalmente sono situazioni che ci possono stare, anche se sembra prematuro parlare di calciomercato in un momento delicato della stagione come questo: monitoreremo l’evolversi della faccenda, come sempre, e sapremo darvi eventuali news.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy