Piu “promosso” in Under 21. Niente nazionale per Krunic

Piu “promosso” in Under 21. Niente nazionale per Krunic

Girandola di novità a livello di nazionale nelle ultime ore per due azzurri. Infatti l’attaccante Alessandro Piu, convocato dalla nazionale italiana Under20 per andare a disputare il “quattro nazioni” è stato chiamato dalla rappresentativa superiore, ovvero l’Under21 in virtù di alcune assenze c

Commenta per primo!

Alessandro+Piu+Italy+U19+v+Albania+U19+rtEGANcGSCmlGirandola di novità a livello di nazionale nelle ultime ore per due azzurri. Infatti l’attaccante Alessandro Piu, convocato dalla nazionale italiana Under20 per andare a disputare il “quattro nazioni” è stato chiamato dalla rappresentativa superiore, ovvero l’Under21 in virtù di alcune assenze che si sono verificate. Una vera e propria promozione per l’attaccante friulano che per la prima volta andrà a vestire la maglia della seconda squadra nazionale. Piu assieme agli altri azzurrini scenderà in campo nelle gare di qualificazione ad Euro 2017 il 13 novembre allo “Stadion Karadjordje” di Novi Sad contro la Serbia (ore 18.30) e martedì 17 affronteranno la Lituania allo stadio “T. Patini” di Castel di Sangro (ore 17.00).   Beffa invece per Rade Krunic. Infatti la sua non era stata una vera e propria convocazione ma una pre-convocazione. Il tecnico della Bosnia ha poi fatto una scrematura decidendo i 23 elementi da portare per il doppio confronto con l’Eire che verrà un posto ad Euro 2016. Da questa riduzione il trequartista dell’Empoli è rimasto fuori. Siamo però sicuri che nel prossimo ciclo Krunic sarà un giocatore che di convocazioni ne riceverà molte.   Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy