Posticipo delle 20:45 | Il Napoli crolla a Palermo

Posticipo delle 20:45 | Il Napoli crolla a Palermo

PALERMO: Sorrentino; Rispoli, Andelkovic, Terzi, Lazaar; Bolzoni, Rigoni, Barreto(85’Jajalo); Quaison(68’Chochev), Vazquez(77’Belotti); Dybala. A disposizione: Ujkani, Milanovic, Joao Silva, Emerson, Della Rocca, Chochev, Ortiz, Jajalo, Daprelà, Morganella, Bentivegna, Belotti. Allenatore: Giuseppe

Palermo CalcioPALERMO: Sorrentino; Rispoli, Andelkovic, Terzi, Lazaar; Bolzoni, Rigoni, Barreto(85’Jajalo); Quaison(68’Chochev), Vazquez(77’Belotti); Dybala. A disposizione: Ujkani, Milanovic, Joao Silva, Emerson, Della Rocca, Chochev, Ortiz, Jajalo, Daprelà, Morganella, Bentivegna, Belotti. Allenatore: Giuseppe Iachini. NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Britos, Strinic; Jorginho, David Lopez(68’Gargano); Callejon, Hamsik(53’Gabbiadini), De Guzman; Higuain(73’Zapata) A disposizione: Andujar, Colombo, Henrique, Gabbiadini, Koulibaly, Ghoulam, Gargano, Inler, Zapata. Allenatore: Rafael Benitez. _______________________________________________ Marcatori: 14’Lazaar – 35’Vazquez – 65’Rigoni – 82’Gabbiadini Arbitro: Mazzoleni . Il Palermo conquista tre punti pesantissimi per il proprio cammino verso la salvezza tranquilla, salvezza che possiamo dire per i rosanero ormai è una pratica compiuta. Anzi, dopo questo successo, i siciliani possono forse cullare qualche sogno europeo, visto che sono riusciti a vincere contro un’avversaria agguerrita come il Napoli, forse un po’ troppo distratta dai prossimi impegni in campo europeo. . Il Palermo va sul 3-0 (reti di Lazaar e Vazquez nel primo tempo, e tris di Rigoni al 20′ della ripresa) e solo nel finale i partenopei accorciano le distanze con una rete del solito Gabbiadini. . M. B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy