Posticipo serie B. in parità il derby di Calabria

Posticipo serie B. in parità il derby di Calabria

REGGINA-CROTONE 1-1 (p.t. 0-1)         ARBITRO: Irrati RETI: 19′ De Giorgio (C), 74′ rig. Comi (R)   Classifica avara per le due compagini calabresi di fronte stasera al “Granillo”: la Reggina, che non vince in casa da un mese, con 14 punti è terzultima insieme

Commenta per primo!

REGGINA-CROTONE 1-1 (p.t. 0-1)         ARBITRO: Irrati RETI: 19′ De Giorgio (C), 74′ rig. Comi (R)   Classifica avara per le due compagini calabresi di fronte stasera al “Granillo”: la Reggina, che non vince in casa da un mese, con 14 punti è terzultima insieme a Pro Vercelli e Lanciano, il Crotone con 17 è quintultimo insieme al Vicenza ed entrambe precedono di un punto il Cesena. Il primo tempo si chiude con i rossoneri di Drago in vantaggio meritatamente grazie ad una rete dalla distanza del centrocampista De Giorgio ma nella ripresa la Reggina riacciuffa il pari con un rigore trasformato da Comi e concesso per un atterramento di Ceravolo da parte di Eramo. Nel finale la Reggina ha la palla del match (88′) ma Comi non la sfrutta sparando il pallone addosso al portiere del Crotone in uscita. Il derby di Calabria finisce, al 3′ minuto di recupero finale, con un tiro di Eramo da 30 metri che colpisce l’esterno del palo sinistro del portiere reggino Baiocco che certifica un pareggio fondamentalmente equo. Reggina e Crotone, al termine di un match comunque piacevole, conquistano un punticino che non risolve i loro problemi ma almeno muove la classifica.   Ni. Raf.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy