Presentate le maglie 2015/16 Joma

Presentate le maglie 2015/16 Joma

                                  Uno dei momenti più attesi della serata di presentazione della squadra, svoltasi ieri sera in Piazza dei Leoni, era quello in cui si sarebbe andati a svelare per

Commenta per primo!

presentazione ufficiale (11)                                   Uno dei momenti più attesi della serata di presentazione della squadra, svoltasi ieri sera in Piazza dei Leoni, era quello in cui si sarebbe andati a svelare per la prima volta le nuove maglie ufficiali, quelle targate Joma, nuovo sponsor tecnico. Momento che di certo non ha tradito le aspettative, anche perchè a presentarle, quest’anno, quattro elementi della rosa della prima squadra azzurra, quattro elementi non scelti a caso ma tutti provenienti dal settore giovanile azzurro, a testimoniare una maglia cucita addosso. I calciatori che si sono prestati a fare i modelli sono stati Pelagotti, Pucciarelli, Tonelli e Saponara.   Tre nuove maglie più quella del portiere. La grande novità è sicuramente rappresentata dalla terza maglia che cambia colore dopo alcuni anni in cui si era insistito sul rosso vinaccia, colore degli albori dell’Empoli. Si torna al nero, colorazione che mancava dalla stagione 1998/99, colore voluto dal marketing azzurro proprio per spezzare questo lungo trend. Maglia che si presenta interamente “black” con delle rifinitura rosse graffiare da un sottile filo di bianco. Total white la seconda che presenta però sia su mezzo colletto che su parte della manica una colorazione azzurra e tutta azzurra invece la prima che porta al centro del discorso proprio il colore primario della società. Si è puntato sulla semplicità quest’anno, maglie pulite ma che trasmettono la passione dei colori del nostro cuore.   Joma ha già fatto sapere che a breve i modelli saranno anche pronti per la vendita al pubblico precisando già il prezzo delle maglie che sarà di 60 euro. Una politica a cui non eravamo abituati ma l’azienda spagnola è molto lanciata nel mercato del merchandising ed anche con l’Empoli sarà uno dei “must” della collaborazione triennale, questa la durata ad oggi del contratto. Già dalla gara di Coppa Italia del prossimo ferragosto, debutto nelle competizioni ufficiali, vedremo le nuove divise (in quel caso sarà l’azzurra) in dosso ai nostri campioni.   azzurra   bianca   nera    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy