Riccardo Saponara è il “Leone d’Argento 2016”

Riccardo Saponara è il “Leone d’Argento 2016”

Alla fine ha vinto lui, ha vinto “The Magic”. Riccardo Saponara si aggiudica la 14a edizione del premio “Leone d’Argento” ed entra cosi nel prestigioso Albo d’Oro succedendo al suo grande mentore, Sarri.   E’ stata un’edizione molto combattuta quella di quest’anno ed in finale sono arrivati cinque

Commenta per primo!

Alla fine ha vinto lui, ha vinto “The Magic”.

Riccardo Saponara si aggiudica la 14a edizione del premio “Leone d’Argento” ed entra cosi nel prestigioso Albo d’Oro succedendo al suo grande mentore, Sarri.

 

IMG_3530E’ stata un’edizione molto combattuta quella di quest’anno ed in finale sono arrivati cinque ragazzi che di poco hanno staccato altri compagni, a dimostrazione di una distribuzione dei voti molto omogenea per una parte della squadra. I punteggi non vengono resi pubblici, ma vi assicuriamo che mai come quest’anno c’è stata una grande incertezza fino al rush finale. Rimasti in cinque Riccardo è volato ed i voti arrivati dagli addetti ai lavori hanno sancito la vittoria del numero 5 azzurro che ad Empoli, in questo ultimo anno e mezzo, ha saputo ritrovarsi, rilanciarsi e portarsi a casa questo riconoscimento che dovrà essere assolutamente il secondo punto di partenza. Ricordiamo, per dovere di cronaca che Massimo Maccarone non ha preso parte alle votazioni in quanto (come da regolamento) già vincitore passato del premio.   Come detto per Riccardo questo dovrà essere uno stimolo in più per rigettarsi nel futuro e riuscire la dove, per sfortuna e per altre circostante, non è riuscito in rossonero. Nella vita non sempre c’è una seconda occasione, ci piace quindi pensare che anche questa possa essere un’altra bella favola che si è realizzata con un cigno che forse aveva bisogno di tornare ancora per un po’ anatroccolo prima del grande volo. L’esperienza azzurra di Saponara si chiude quindi come meglio non poteva, adesso è definitivamente consacrato nella nostra storia. Saponara è stato premiato da Walter Nicoletti, super ospite della serata.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy