Torino, le ultime dal Piemonte

Torino, le ultime dal Piemonte

Allenamento di rifinitura su campo sintetico oggi per il Torino, dopo la gelata notturna che ha reso impraticabile il consueto impianto alla Sisport. Fermi i lungodegenti Rubinho e Bianchi, Franco Lerda ha convocato 22 giocatori per il match casalingo con l’Empoli, riservandosi di effettuare le ulti

Allenamento di rifinitura su campo sintetico oggi per il Torino, dopo la gelata notturna che ha reso impraticabile il consueto impianto alla Sisport. Fermi i lungodegenti Rubinho e Bianchi, Franco Lerda ha convocato 22 giocatori per il match casalingo con l’Empoli, riservandosi di effettuare le ultime scelte di formazione nella mattinata di domani. Pare scontata la composizione della difesa, con Bassi in porta, D’Ambrosio e il rientrante Garofalo esterni, Pratali e Ogbonna centrali. A centrocampo torna De Vezze dopo il turno di squalifica, a fianco di De Feudis. Qualche dubbio resta sul terzetto alle spalle di Sgrigna, con Lazarevic quasi certo di giocare a destra, Iunco a sinistra e Belingheri in vantaggio su Gasbarroni come rifinitore. Per Pellicori pare quasi certa la panchina, così come per Di Cesare. Nella conferenza stampa al termine dell’allenamento Lerda ha ribadito il valore dell’Empoli, elogiando Fabbrini e Coralli in particolare ed ha dichiarato che sabato si attende una squadra concentrata e pronta a portare a casa i tre punti.

 

Per PianetaEmpoli.it da Torino Fabrizio Bellone

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy