Siamo a pochi giorni dal primo impegno ufficiale della stagione calcistica allo stadio comunale ‘Carlo Castellani’, a ferragosto l’Empoli FC giocherà una partita di Coppa Italia e proprio in questi giorni si stanno ultimando i lavori migliorativi al terreno di gioco, completamente rinnovato e all’impianto di illuminazione, anche questo sostituito con tecnologie più avanzate.

 

biuzzi f«Possiamo dire che nell’arco di un paio di estati lo stadio ha subito un notevole cambiamento migliorativo – spiega l’assessore allo sport Fabrizio Biuzzi – è un impianto che dà un colpo d’occhio senza dubbio migliore rispetto al passato, sia in termini estetici che di dotazioni, sia per il pubblico, sia adesso anche per gli atleti e nell’impiantistica. Uno stadio moderno. Grazie all’impegno economico dell’Empoli FC abbiamo assistito anche in queste ultime settimane a ulteriori progressi, un vero e proprio perfezionamento degli interventi dello scorso anno che avevano riguardato Tribuna e Area Stampa e Ospitalità. Anche per questo il Comune ringrazia il club per la disponibilità nell’aver effettuato migliorie e risanamenti all’interno di una struttura che appartiene alla collettività.

I field box a bordo campo, che l’anno scorso solo Empoli o pochi altri stadi avevano, hanno fatto scuola e ora tanti altri impianti si doteranno di queste strutture.

Per quanto riguarda il manto erboso già eravamo uno dei migliori stadi d’Italia, per mantenere la qualità l’Empoli si è imbarcato in questa bella impresa di rifare tutto il campo e ci è riuscito come vediamo in questi giorni. Il manto erboso esistente è stato rimosso completamente, scavando alla profondità di 15 centimetri, è stato rifatto anche l’impianto di irrigazione e quindi tutto il drenaggio.

Inoltre è stato installato l’impianto ‘Hawk Eye’, l’Occhio di falco: una serie di telecamere per evitare i ‘gol fantasma’ che monitorano le linee delle due porte. E come detto anche i nuovi fari per un’illuminazione di altissimo impatto televisivo e minor costo energetico. Uno stadio insomma cu sui l’Empoli investe e che si presenterà all’altezza della Serie A anche in questa stagione e speriamo più a lungo possibile».

.

fonte: Ufficio Stampa comune di Empoli

67 Commenti

  1. Stadio moderno? Su via il caldo si fa sentire…. invece di presentare un progetto nuovo, una soluzione giusta per i cittadini e per lo sport in generale…. ma ci vuole tanto a dire che calcio e atletica non stanno bene insieme? Che male c’è? Dovreste trovare un punto d’incontro con l ‘empolifc così da poter ristrutturare il castellani e allo stesso tempo fare la pista MA DA UN’ALTRA PARTE, perché è questo il futuro tutta europa lo sa e il comune di empoli dovrebbe cogliere l occasione portando avanti idee moderne/nuove che non sono sicuramente il calcio e atletica assieme!! Date spazio a chi in questo momento può spendere qualche soldo per la causa… cioè l’empoli fc. Dategli la possibilità di ristrutturare lo stadio magari facendogli rifare la pista in altro luogo…. magari dandogli la possibilità di usufruire di affitti eccc nelle nuove tribune che eventualmrnte costituirebbero… SVEGLIA !!

  2. …… Poeromo. E poi fatto tutto con i soldi dell Empoli fc. Il comune dove investe ? Asili no , case popolari per gli italiani no , strade e sicurezza in genere no. Solo a supporto della coop con centri commerciali inutili ovunqe e a fare da sanguisuga senza spendere e pianificare a lungo termine. Si vergognino, sono degli inutili

  3. Stadio Moderno?ma se è uno dei peggiori e vecchi d’Italia.. ma vaia vaia uno stadio moderno è senza barriere visibilità ottima e al coperto non sto cesso di stadio

  4. Ma non si rendono conto dell’autogol che si stanno facendo con queste dichiarazioni?? Il nostro stadio è preso in giro dalla serie A intera… può essere “moderno” quanto vi pare ma da fuori non sembra per nulla..

  5. Li avete votati? Oh ciucciateveli….. qualcuno in campagna elettorale aveva detto che se fosse stato eletto avrebbe spostato la pista di atletica nel polo scolastico,purtroppo a Empoli si vota sempre “allineati e coperti”. Quindi ciucciateveli e ringraziate l’Empoli Fbc che spende soldi per ammodernare questo stadio fatiscente!!!!

  6. E c’è voluto 100 anni per fare i sottopasso della ferrovia sulla statale……per lo stadio siamo tutti morti da mo.
    Mettete gli imprenditori in condizione di investire!!!!
    Il comune di Torino ai gobbi gli ha venduto il terreno a 1 euro il mq.
    Ma la pista o un doveva essere fatta in via Sanzio al polo scolastico!!!! Sono 20 anni che mi sono diplomato e a quei tempi se ne parlava gia!!!!

  7. Tutte le volte che si parla delllo stadio c’è sempre la solita polemica.Il futuro è nello stadio di proprietà però si fa presto a dirlo e molto meno a farlo.Può la proprietà investire 20/25 milioni di € certamente con mutuo pluriennale? Se avessimo la ragionevole certezza di restare per una decina d’anni ininterrottamente in A,certo sarebbe tutto più facile.Ma se al massimo ci siamo stati per tre anni ( e in B siamo sempre i soliti 3/4/5 mila al massimo )è segno che ci vorrebbero sinergie con sponsor importanti intenzionati a “sfruttare” il New Empoli arena in collaborazione con l’Empoli calcio.Non penso che si trovino a tutti gli usci,di questi tempi,sponsor che investono diversi milioncini di € in una cittadina come Empoli.Vedete il bailamme che sta succedendo a Firenze per la questione stadio.E’ tutto molto complicato.Certamente il Comune almeno una nuova pista ( di colore azzurro ) dovrebbe costruirla e tenere meglio le strutture attuali.La pista ora sembra reduce da Sarajevo ’95.

  8. Ma ven via … Se questa città è conosciuta è grazie all ‘ Empoli Calcio , siete in prima linea x fare propaganda politica e poi non tirate fuori un soldo , Fabrizio Corsi merita di essere sindaco e non la nana renziana …vogliamo un nuovo stadio ma di proprietà nostra , i politici non devono metterci piede… Almeno se il comune fa la pista nuova fatella azzurra e le curve coprite tutto quel ferro che si vede che ci prende x il culx tutta italia

  9. Comune di Empoli fa schifo… uno stadio privato l’unica soluzione, se i soldi non bastano vendiamo saponara e facciamo lo stadio… 15 milioni per una capienza da 15mila posti dovrebbero bastare

    • Codesti sono ragionamenti un tanto al chilo,non sono quelli che un imprenditore serio,che ormai vive di calcio,come il Corsi può fare.I discorsi da bar sono una cosa,i discorsi reali sono ben altri.Un inciso:il Castellani,per carità,non è Wembley ma a parte gli stadi della grandi città ( non cittadine di neanche 50.000 abitanti scarsi )che comunque sono in media piuttosto vetusti come il nostro,non è che in Italia ci siano fior fiore di impianti.

  10. ma ristrutturare bene il castellani e fare una bella pista in altra sede con 1/2000 posti a sedere non si spende meno e è tutto più semplice.?

  11. Proprio per dover parlare, tanti discorsi e poi il Comune spende i soldi(speriamo di no) nell’unica cosa che non dovrebbe fare cioè la pista di atletica!
    Senza la pista quantomeno si potrebbe fare la curva nord a modo e non quello schifo di adesso!

  12. Ma la società possibile che non dica niente ? Fatevi sentire dettate i tempi a questa giunta … un si vedano mai tanto la sindaca che l’assessore e ora son venuti fuori con due interviste pietose.mah!!

  13. Dopo aver speso migliaia e migliaia di euro (ricordo anche la spesa per la copertura della maratona superiore…..tutta sulle spalle della società)il comune pretende anche percentuali sugli incassi o affitti vari?…..Stadio Comunale?Boh!

  14. Dalla provincia di pisa i complimenti a questa splendida società…. invidiabile a dir poco, vi manca solo uno stadiettino a misura vostra senza pista naturalmente, se non lo fate voi chi in toscana ? Complimenti vivissimi e forza magico empoli.

  15. Hai ragione Biuzzi te e il comune avete fatto uno stadio innovativo son venuti da tutto il Mondo per studiarlo e imitarlo e voci di corridoio dicono che sarà lo stadio dove si giocheranno le olimpiadi del 2024 se il tuo amicone Renzi(detto ErBomba) riuscirà ad aggiudicarsele.

  16. Non ho veramente più parole!!! Mentalità retrograda di secoli che non merita nemmeno una seria replica a gente che hanno ridotto Empoli a una città dormitorio di fantasmi clienti della coop. Meno male che abbiamo l’EMPOLI…..

  17. Voi comune di empoli,fate tutto per la coop. Empoli città è conusciuta solo per il calcio. Fossi io il corsi farei uno stadio tutto dell’Empoli calcio e vi manderei in c..o.

  18. Che lo stadio sia una struttura “vecchia” e non al passo con i tempi è chiaro. Comunque, fare un’altro impianto in una città come Empoli la vedo cosa inutile. Il Sindaco, poco prime delle elezioni in occasione delle interviste di Pianeta Empoli, disse che il rapporto capienza dello stadio/numero di abitanti è probabilmente uno dei più alti in serie A, e su questo c’è poco da dire. Parlare di “costerebbe poco spostare la pista qua o là” non ha senso, credo che in pochi sappiano realmente quali sono i costi effettivi. Purtroppo, ci portiamo dietro interventi fatti a “toppe” nei vari anni, ed adesso la vedo dura trasformare il Castellani in uno stadio solo per il calcio. Gli investitori per un nuovo stadio o ristrutturazione dell’attuale? Mah, piacerebbe molto anche a me avere un piccolo stadio senza pista e coperto….ma per chi? Vorrei ricordare che in serie B abbiamo in media 2500/3000 spettatori, ed in serie A 7000/8000. Lo stadio deve “rendere” (economicamente), e credo che a Empoli non sia possibile.

  19. E un se chiesto uno stadio nuovo , solo di levare la pista e fare una curvetta da 2.500
    posti al coperto,
    due amichevoli una con la nazionale maggiore , una si fa noi con una Europea e si riprendono i soldi, della curva
    MAREMMA IMPESTATA!!! E ci aggiungo LADRA.

  20. Renderebbe eccome tutti gli spazi dei sotto tribune da affittare…. e si parla di migliaia di metri quadri, questo farebbe la differenza avere un reddito indipendente dal calcio, non conta niente avere 5000 oppure 10000 spettatori o cmq poco, soltanto il sottotribuna di una curva moderna e fatta anche per altri fini avrebbe più di 2.000 mq da affittare fatti due conti…..

  21. SEMPRE DETTO è anni e mo che lo dico , ari MAREMMA IMPESTATA.
    VOGLIO PROPRIO VEDERE SE CON I SOLDI SPESI AL CAMPO RIFATTO
    SARA CONCESSO DI TIRARE IL GIAVELLOTTO SUL TERRENO NUOVO .?

  22. Cmq credo che se e dico se si dovesse fare qualcosa la cosa migliore sarebbe buttare giù tutto e rifare uno stadio nuovo con tribune e curve coperte e senza pista. Andare a costruire una curva e lasciare quel popò di maratona semideserta sarebbe una follia. Io vedrei bene appunto due tribune e due curve coperte della dimensione Dell maratona superiore.. Di modo che la gente che solitamente sta in maratona superiore e qualcuno che sta in maratona inferiore andrebbero in quella che sarebbe la nuova maratona il resto dei tifosi andrebbero in curva… Ma dico che ad oggi tutto questo è fantascenza..

  23. Comunque continuo a non capire perché, in occasione del COMPLETO rifacimento degli impianti di Santa Maria, non è stata colta l’occasione per farci una pista d’atletica decorosa…

    • Sarebbe stato logico realizzare la pista di atletica intorno al campo sportivo di S.Maria. Ma con amministrazioni mediocri e poco lungimiranti, ci troviamo in questa situazione….

  24. Oh biuzzino…ma che c pigli per le mele… guarda se progettate una bella struttura per l atletica e togliete quella pista piena di buche. Dopodiche si fa le curve in muratura coperte attaccate alla maratona e si sposta il campo vicino alla maratona..

  25. che lo stadio sia brutto,con la pista,con le curve di ferro e dispersivo nessuno lo mette in dubbio ma il comune i soldi è meglio che li spenda per fare cose più urgenti e devo dire anche più importanti,ce ne sarebbero diverse da fare.dico questo con grande dispiacere perchè seguo l’empoli tifando per questa maglia da quando ero ragazzo trentanni e passa.purtroppo negli anni sono state fatte scelte sbagliatissime come la maratona a due piani, non unificare la curva nord,e si poteva fare benissimo e togliere subito la pista questo si,avremmo avuto propio un altro stadio.l’unica cosa però ragazzi,o vecchio o nuovo lo stadio bisognerebbe riempirlo un po di più e non solo con quelle 4 o 5 squadre perchè anche questo fa un bell’effetto

  26. In questi primi giorni di vacanza, sulla spiaggia, quelli che vengono a sapere che sono di Empoli, soprattutto i non toscani vogliono parlare dell’Empoli Calcio, che è visto con grande simpatia ed ammirazione. Mi piacerebbe parlare anche di altre belle cose che abbiamo ad Empoli…..datemi dei suggerimenti…. che ne so “il fontanone di Piazza della Vittoria” per esempio…

  27. Io spero che il comunicato sia uscito ad insaputa del biuzzi, ci farebbe più bella figura. Gli “abbellimenti”, che poi sono cerotti su piaghe incancrenite, opere “di facciata” e non certo strutturali (per mille motivi), non sono certo il frutto di interventi comunali ma di denari usciti dall’empoli fc o da ngm. Poi se il mitico comune di empoli ci vuol mettere il cappello, è un altro discorso…

    • E’ vero !!! Sembra che alla società non gliene freghi granchè della questione stadio. Probabilmente pensano a “fare ciccia” il più possibile adesso…..e poi si vedrà….

  28. non importa rifare lo stadio basta togliere la pista di atletica e portare le curve a ridosso delle porte ( all inglese entrambe da 2500 posti con spazi fruibili all estrno speci lato orme con ristorante e shops ) la maratona va’ bene cosi ma senza sediu strane dell atletica ed altro ma sfruttare gli spazi per negozi o attivita’ ) e la tribuna vecchia coperta va’ bene e’ solo da riemetterla a nuovo …e via , stadio ok da 16000 posti

  29. Non sono daccordo dippe.. Dopo anni di rattoppi se ne va a fare altri con quali risultati poi. La maratona così diventerebbe una cattedrale nel deserto con il rischio di non riempire mai nessun settore. Mezza gente starebbe in maratona e mezza andrebbe in curva. Se si fanno le cose facciamole perbene e a misura di Empoli.Lo stadio se si fa va fatto nuovo e ben distribuito se no si sta così

  30. ma secondo voi il corsi spende 10 milioni (dalle casse efc ovviamente) per rifare lo stadio??
    ma che vi siete bevuti il cervello? oppure vu fate tanto pe ragionare..

    lo stadio è questo, fatevelo andare bene.
    oppure, cari forestieri, fate una colletta e pagatecelo voi.

      • te invece complimenti per il commento, un illuminista..

        caro sognatore adolescente, aspetta e spera che il corsi ti faccia lo stadio ahahahaha

        • magari fossi adolescente… sei proprio nell’era di Don Rodrigo, e cmq alla fine il Corsi lo stadio lo farà. ciao niniiiii

      • e se ha da essere questo facciamo in modo che funzionino gli altoparlanti, magari provandoli prima dell’inizio del campionato. L’anno scorso con la Roma avevo due coppie di romanisti accanto a me, accidenti a loro, e ridacchiavano perché non si sentiva nulla. E in piazza dei Leoni alla presentazione che si sentiva? Ma gli altoparlanti li hanno inventati da un pezzo. Aggiorniamoci.

        • codesto è compito di chi li usa…

          ad ogni modo speriamo che non funzionino proprio, così evitiamo di sentire quel ciucchettone che strilla

    • Intanto comincino a far funzionare i bagni e a non far tirare col giavellotto sul manto erboso nuovo, come ha scritto un amico poco sopra. E inoltre se i foresti chiedono cosa c’è da vedere a Empoli, oltre che la partita, diciamogli: il mueseo della Collegiata, il Museo del Vetro, la chiesa degli agostiniani, la bella biblioteca Fucini con uno straordinario fondo di libri antichi, piazza dei Leoni col palazzo Ghibellino e spieghiamogli la riunione di Empoli con Farinata. E poi che studino i libri del Guerrini sulla storia della città, che era importante per traffici e commerci, raccoglieva le merci della Valdelsa, ci si traghettava per andare a Vinci, che è lì vicina e ha dato i natali a un tale non da poco; e poii c’è Pontorme che li ha dati al Pontormo, e poi c’è via Chimenti che li ha dati a un gran pittore che era l’Empoli. Ma che si deve dire di più? Forza ragazzi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here