ph efc
ph efc

Azzurri subito in campo quest’oggi, all’indomani del KO di Napoli, per iniziare a preparare il prossimo match che si giocherà già mercoledi in casa contro l’Udinese. Con i friulani l’occasione giusta per cancellare una domenica no dei nostri e riprendere il meraviglioso cammino intrapreso.

 

Ovviamente alla parte di campo quest’oggi hanno preso parte solamente coloro che ieri non hanno giocato il match. Per i partecipanti alla gara del San Paolo soltanto un lavoro di scarico. Continuano le brutte notizie per Andrea Costa che non smaltisce il suo problema ed è già da considerarsi out per mercoledi, al suo posto rivedremo ancora Camporese anche se a breve verrà ufficializzato un nuovo elemento ma che difficilmente verrà mandato dentro da subito. Si va verso l’indisponibilità anche di Livaja che lamenta un problema muscolare e non riuscirà ad esserci per la gara ventura. Una gara dalla quale si tira fuori anche Marcel Buchel appiedato dal giudice sportivo.

Chiaro che dalla seduta di oggi non è emerso niente ma di fatto si chiederà un sacrificio a tutti coloro che hanno preso parte alla sconfitta di Napoli, infatti l’undici iniziale dovrebbe vedere il medesimo schieramento mandato in campo ieri dal primo minuto. Modulo, più che scontato il 4-3-1-2.

 

La squadra tornerà in campo domani pomeriggio per quella che è già la seduta di rifinitura (a porte chiuse) che sarà seguita dalla conferenza pregara di mister Giampaolo.

 

Alessio Cocchi

4 Commenti

  1. Coata fuori
    Livaja fuori
    Buchel fuori

    Tutti gli altri dateci dentro compreso un certo Levan che visto mai di mercoledì potrebbe essere titolare!

  2. Molte, secondo me. Non vedo perchè no, se Di Francesco stesso l’aveva fatto per Sassuolo-Roma. Detto questo, l’assenza prolungata di Costa è una vera e propria disdetta per noi: Zapata e Thereau son brutti clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here