ph tirreno

 

ph tirreno
ph tirreno

Ti aspetti i lavori al Castellani (entro la fine del mese la società vorrebbe presentare il progetto esecutivo finale al Comune) e spuntano quelli al Sussidiario (nella foto a sinistra). Dove, in questi giorni, hanno fatto la loro comparsa le ruspe. Che, con l’Empoli a Sestola per il ritiro, dovranno demolire la vecchia tribuna (intulizzata e inutilizzabile ormai da anni). Per il momento è stata smontata la struttura (recente) che sosteneva i cartelloni che la coprivano, ma ora scatterà il grosso del lavoro. Al posto degli attuali gradoni non ci sarà una nuova struttura. Solo il posto utile agli affezionati per assistere agli allenamenti della squadra. Dovrebbero essere sistemate alcune panchine, in questo senso, ma niente più. Il lavoro avrebbe dovuto essere contestuale al rifacimento dello stadio ma poi è stato deciso di anticipare l’intervento.

 

fonte: iltirreno

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Giampaolo si presenta a Genova
Articolo successivoMercato Azzurro | L'Empoli vuole stringere per il fantasista
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. Credo, anzi spero, che sia uno degli interventi propedeutici alla costruzione della curva nord: infatti, adesso i tifosi che seguono gli allenamenti e la sede dell’Unione sono proprio dietro la curva, ed in caso di lavori non potrebbero starci, così hanno anticipato i tempi, anche perché fino al 26 non ci saranno allenamenti.

  2. affermativo, amico! Lavori in vista dello smantellamento della Curva nord. Noi s’anderà di là a vedè gli allenamenti.

  3. Ahahahahahahaha son nato a Empoli (alle Cascine per la precisione) non a Betlemme: Ricky, in presenza di un’offerta sostanziosa, è giusto che vada in un grosso club. Se rimane, deve rimanè convinto.

  4. Se rimane Saponara, prepariamo il passaporto per il prossimo anno!
    Si fa per dire ovviamente, il nostro obbiettivo dovrà essere sempre il quart’ultimo posto, anche se i Corsi comprasse L. Messi e C. Ronaldo.
    Ma se si pensa che la nazionale italiana, in questi europei aveva metà rosa composta da giocatori “da Empoli” (cioè non dei fuoriclasse) ed è arrivata a competere alla pari con i campioni del mondo della Germania e battendo la Spagna, credo che in una Serie A mediocre come quella attuale, si possa migliorare il piazzamento della stagione passata, con un gruppo affiatato e con la giusta mentalità.

  5. a Empoli si fa come le formichine…piano piano…ma arrivano sempre all’obbiettivo. Non c’e’ fretta….imparate da Empoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here