Il Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 29 settembre 2015, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

 

CALCIATORI

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

SAPONARA Riccardo (Empoli): per avere, al 32° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose che reiterava, all’atto dell’espulsione, assumendo un atteggiamento intimidatorio.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DOS SANTOS Mauricio (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MIRANDA DE SOUZA Filho Joao (Internazionale): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

MOLINARO Cristian (Torino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

OBI Joel Chukwuma (Torino): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco. ROMAGNOLI Alessio (Milan): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

 

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

GIAMPAOLO Marco (Empoli): per avere, al 28° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 20 OTTOBRE 2015

CARLI Marcello (Empoli): per avere, al termine della gara, entrando sul terreno di giuoco pur non essendo inserito nella distinta, rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose.

 

SOCIETA’

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 34° del primo tempo ed al 10° del secondo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser sui calciatori della squadra avversaria; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | L'ultimo match dei prossimi avversari
Articolo successivoFlash dal campo | Preoccupa Croce
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

54 Commenti

  1. eccoci,3 giornate di squalifica ,prepariamo subito il ricorso,magari per 1 giornata la revocano , invece di ragionare di nazionale pensa a restare lucido,che pensi Ricky che Pirlo ne prenda meno di pedate?dovesse reagire sempre giocherebbe 3 partite all’anno!

  2. Purtroppo per offese all’Arbitro di giornate se ne prendono almeno 3. Questa è la dura realtà, Riccardo deve imparare ad essere decisivo anche di testa, i campioni ne prendono di bastonate in campo..bisogna rispondere con i fatti..

  3. Va bene ricky, quando ci si arrabbia significa che ci abbiamo messo l’anima e che sappiamo di avere ragione. Vorrei vedere chiunque altro, che ogni volta che dopo 5 secondi che hanno il pallone ti entrano sulle gambe, spesso senza neanche che l’arbitro fischi, come avrebbe reagito.

  4. Giusto Riky, NON deve reagire perché’ ora è’ un giocatore importante e quindi ” attaccato” ,pero’
    Vorrei lo stesso metro di giudizio,alle proteste dei vari De Rossi,Totti,Hugain,Chiellini ecc.ecc e
    questo non è provincialismo o vittimismo,io difendo sempre gli arbitri,quindi le loro decisioni tecniche,in un millesimo di secondo, ma NON la mannaia sul referto a bocce ferme…temo che
    Guida non scriverebbe “coraggiosamente” le stesse parole per i “campioni” di cui sopra…ma forza
    ragazzi!!!

  5. Vero però squalificato Giampaolo,squalificato Carli,non serve a nulla,però’ qualcosa deve essere successo e l’ arbitro ha preso di mira Riccardo….gazzetta dello sport sul giudizio dell’arbitro…poi non serve a nulla protestare e la prestazione dei ragazzi non e’ stata all’altezza,tutti d’ accordo

  6. Siamo partiti con la squadra di sarri e siamo diventati la squadra di giampaolo.
    Finché c’è questo non se ne leva le gambe.
    Senza considerare poi che per le squadre piccole il limite di tolleranza del palazzo è un paio di anni

  7. Quasi 1 mese a Marcello anche perché’ “non inserito nella distinta degli addetti al terreno di gioco”…. Ok!?!? Ma io e’ 15 anni che frequento gli spogliatoi di professionisti, e gli arbitri,procure federali,commissari ecc. Ben sanno e tollerano la presenza degli addetti ai lavori e spesso di tanti loro “accompagnatori”… Soprattutto le “grandi” squadre…cosi’ va il mondo…. Ma sono d’accordo
    Con Matteo, senza dubbio abbiamo reagito male,a caldo,sbagliando,negli spogliatoi…Pensiamo ad
    Una grande reazione con il Sassuolo,loro non sono “scarponi”… Ed un arbitro “normale”.grazie !

  8. E’ il momento di tirare fuori le balls…ieri a mio parere l’arbotro non ha fischiato in maniera univoca..ci ha penalizzati..falli di continuo gioco spezzettato e fiscalismo assurdo ai nostri danni..purtroppo in queste partite bisogna dire che l’arbitro un pò indirizza il risultato..

    non ci batteranno così…noi siamo una città orgogliosa che vende cara la pelle..dai ragazzi lottate…ce la potete fare perchè tecnicamente siete forti!!!

  9. Non sono tifoso dell’Empoli ma del Milan. E di chi gioca a Calcio, non a calci. Sono anche un ammiratore del vostro 5, il calciatore italiano più talentuoso, che uno sciagurato dirigente ha quasi regalato. Ammiro il vostro gioco, sono due anni che con voi non la vediamo mai, siate orgogliosi della vostra squadra anche se, temo, non siate troppo ben visti lassù. Ho assistito ieri allo scempio di una squadraccia che ha persistito nel realizzare il suo scopo. E, alla fine, riuscire nel suo intento. Che tristezza!

  10. Ovvia, ora almeno si vedrà il 352 tanto amato dal Mister. sono d’accordissimo con il commento di Aninimo… Siamo partiti con la squadra di sarri e siamo diventati la squadra di giampaolo. Questo spiega l’involuzione di gioco che abbiamo visto contro atalanta e frosinone…. speriamo abbene!!!

  11. ora il Sapo sara’ contento…gia’ con l’ATALANTA era stato graziato dall’arbitro x il colpetto dietro la testa ……ieri sera c’e riuscito a farsi buttare fuori..tanto lo sappiamo tutti che l’EMPOLI parte sempre in svantaggio con l’arbitraggio…allora cosa ti metti a fare!!!!!che sei importate x la squadra e questi comportamenti non giovano alla tua carriera MESSI..RONALDO ecc …ecc le prenderanno i calci?e allora gioca se hai voglia di giocare con noi..altrimenti a gennaio sai cosa fare..vai dal presidente e ti fai vendere tanto ormai un mese giochiamo senza di te…grazie un vero tifoso empolese che non ci gode quando vede che un rigore sacro santo no viene concesso..ma neanche quando vedo un gol sbagliato davanti al portiere caro SAPO …l’arbitro li non ha colpe…allora zitti e giocare ripeto se hai ancora voglia di giocare con noi.

    • Eh, madonna! che moralista esagerato! Sapo non lo giustifico però lo capisco. Si deve abituare alle botte, va bene; però le prende. Tu Copparo dici che Rnaldo e Messi e irlo le prendono? NOn è vero! Tutti gli occhi sono puntati su di loro, se uno fa il bischero l’arbitro lo ferma subito. Allora fermiamo anche quel cretino di arbitro di ieri. Porco boia, ma avete visto il giovane Gori? Picchiava come un dannato. No, l’arbitro è stato scandaloso e di parte. Lo dice uno che capisce bene quanto sia difficile arbitrare, però quando i falli sono ripetuti li devi vedere se no: o sei cretino o sei in malafede. In questo caso vale la seconda ipotesi. Poi Saponara ha sbagliato…sì, certo. Ma la Socioetà si faccia sentire un po’ di più, non stia alla filosofia del “tanto è inutile”. Si fanno anche le battaglia tanto per fare, anche se sai che sono inutili. Si fanno per difendere un principio. Che merde questi arbitri. Ora vedrete che domenica ce ne mandano uno bravo, tanto calcolano che si perda…così non abbiamo nulla da recriminare.

  12. Premesso che lo hanno preso a botte senza che l’arbitro facesse nulla, non facciamo le verginelle: 3 giornate sono anche poche visti i ripetuti insulti in diretta televisiva…

    • iodiota sarei te io non ho affeso nessuno commento quello che ho visto nalle ultime due partite…se e’ nervoso non e colpa mia ..e i gesti che ha fatto non sono gesti… da campione xche’ x noi e’ un campione …ma deve smettere e basta…e idiota se te!!!!!!!!!

  13. IL PROBLEMA E’ CHE NON SI TIRA MAI A NESSUNO E ANCORA PEGGIO UN SI BRONTOLA NEMMENO. GOL IN FUORIGIOCO CON L’ATALANTA E RIGORE NETTO SCAROSANTO NEGATO A NOI. FALLO CLAMOROSO SUL GOL DEL FROSINONE. SONO SOLO DUE DEGLI ULTIMI EPISODI CHE CI HANNO FORTEMENTE PENALIZZATO E NOI ?
    SEMPRE ZITTI.
    GUARDATE IL DECELEBRATO DI DELLA VALLE COSA FECE.
    L’ANNO SCORSO CONVOCO’ UNA CONFERENZA STAMPA CON LA LACRIMINA AGLI OCCHI PER PIANGERE SUI TORTI ARBITRALI E DA ALLORA GLI DANNO ALMENO UN RIGORE A PARTITA.
    BISOGNA FASSI SENTIREEEEEEEEEEEEEEEEE

  14. Mi sembra che molti, invece di ragionare in modo razionale (scusate il bisticcio) sulle lacune di allenatore e squadra comincino a parlare di complotti e congiure che non si vedono all’orizzonte. Smettiamola con il vittimismo o siamo già retrocessi

    • Gandalf, non si tratta di vittimismo, ma i torti li abbiamo subiti. Poi Saponara ha sbagliato, erché un’incazzatura ci può stare, ma l’ha ripetuta, ha insistito…qui ha sbagliato gravemente.

  15. Cioè’ saponara ha giocato 15 partite su 23!come migliore su tutti i giornali,poi si incazza per un rigore non dato a pucciarelli,si incazza perché gli permettono di giocare facendogli sistematicamente falli e tu dici che non ha voglia di giocare per l’ Empoli a me pare invece che tiene talmente alle sorti della squadra che quando non riesce a risolvere lui le partite si innervosisce…poi che reclamare così non serve a nulla e’ assolutamente vero…ma ora la squadra ha sbagliato due partite importanti e questo perché saponara non ha voglia di giocare mi sembra la tesi di un bambino di quindici anni..li hai?

    • caro FABIO…hai ragione ma non dico che il SAPO non gioca bene e che non e’ il migliore… lo so ‘benissimo e x questo che non deve fare questi gesti e’ gia’ due partite lo vuoi capire ho ti sei tappato gli occhi..una partita passi.. ma ieri sera no..no …e poi no non lo giustifico..vedo L’EMPOLI DA 46 ANNI E NON CI PASSO SOPRA A QUESTI..forse da un altro giocatore ma da lui che ho sempre osannato noooooooo|

  16. ERO A FROSINONE, E VERO NON SI PROTESTA, mi auguro solo che quel “SIGNORE” NON ARBITRA PIU ‘ L’EMPOLI. SCANDALOSO E IN MALE FEDE HA FATTO DI TUTTO PER PORTARCI A DAMA

  17. Ma invece di prendere squalifiche per proteste o insulti,cominciamo anche noi a tirare pedate come quelli del Frosinone.Quando il gioco si fa duro,bisogna cominciare anche noi a tirare fuori le huevas.A brigante,brigante e mezzo.Saponara è tartassato ad ogni partita e sappiamo bene che gli arbitri non ci tutela. Ergo,facciamoci sentire anche noi.Ohioi,come rivorrei i’ Molla ma anche i’ Ficio!

  18. Saponara e’ rimasto a Empoli perché se voleva andare via lo poteva fare e ora deve scendere dal piedistallo ..quale quello dell’ Empoli,ma connetti quel cervelletto testa buca

  19. Ragazzi ma è chiaro… Siamo l’Empoli, mai siamo stati ben visti, mai ci hanno favorito e mai lo faranno e queste sentenze del giudice me l’aspettavo. Per questo in momenti difficili come questo è importante non perdere la calma come ha fatto Ricky (che ha sbagliato ma lo comprendo) e stare uniti perché il campionato è lungo e possiamo salvarci!

  20. Non c’è problema quel celebroleso di Carli ci ha comprato tanti giocatori tutti bravi… chi sentirà l assenza di saponara e croce….
    Io voglio carli in conferenza stampa che dice HO SBAGLIATO TUTTO HO FATTO UNA SQUADRA DI MERDA SENZA UNA LOGICA CHIEDO SCUSA a TUTTI…. poveri noi…..

  21. Riccardo è UN GRAN BEL GIOCATORE e in campo,con il pallone, puo’ fare cio’ che vuole,perché lo sa far bene ed è una spanna piu’ bravo di tutti,sa girarsi e puntare la porta….quando non la passa è perché gli attaccanti si nascondono dietro i difensori senza smarcarsi….forse anche con l’Atalanta nel primo tempo ha sbagliato qualche imbucata che i difensori hanno intercettato….ma non è detto che la cosa sia dipesa solo da lui,spesso anche sui passaggi non si deve aspettare la pallla sui piedi.Tonelli parlava di lui?….ma nemmeno per sogno!E poi smettiamo di dire che si è montato la testa…..E’ voluto rimanere UMILMENTE A EMPOLI PER CRESCERE(ma se andava a Napoli credete che non fosse in grado di giocare bene come ad Empoli?)nonostante fosse una “Gallina d’oro” che poteva far guadagnare tanti dindi alla società e nonostante che alla fine di soldi a Napoli ne avrebbe guadagnati parecchi….son convinto che se l’Empoli alla fine avesse chiesto 15 milioni il Napoli li avrebbe pagati….e un giocatore che vale praticamente i 30 miliardi di prima,secondo voi quanto avrebbe preso di ingaggio se Valdifiori ne prende 800.000?).Quindi AD AVERNE DI RAGAZZI CON LA TESTA SUL COLLO COME LUI….UMILE E ATTACCATO ALLA MAGLIA E BRAVO RAGAZZO!E il suo scatto verso l’arbitro è piu’ che capibile,anche se sbagliato,soprattutto verso un arbitro che permette agli avversari tutto(il fallo su Laurinì e da indagine sportiva e giuridica)e che indirizza la partita in maniera subdola e velata.Speriamo solo che le giornate si riducano almeno a 2…..Riccardo ha sbagliato,ma da questa vicenda ne uscirà ancora piu’ forte e statene sicuri….questa squadra,si salva di sicuro e vorrei far notare che mancano solo… 32 giornate alla fine del campionato….e qui permettetemi una battuta….siamo ad 1 punto dalla Juve 😉

  22. Vabbè ragazzi, ho capito che siamo l’Empoli e non siamo ben visti dall’alto, e che non ci favoriscono mai. Ma cxxxo si giocava contro il Frosinone, che lo scorso anno volevano boicottare per non farlo salire. Parliamoci chiaro, siamo una squadra leggerina con i nervi a fior di pelle. L’arbitro avrà anche sbagliato, ma di certo non lo ha fatto per favorire il Frosinone. Nei campionati di serie A ci si salva anche con qualche pedata…

  23. Bravo Dietrologo, ben detto, sono d’accordo con te, anche e soprattutto sulle pedate e sulla garra, che quest’anno proprio manca, forse perchè chi è in panchina non la trasmette…

  24. Per concludere, a chi dice che dovremmo tirare più pedate, vi ricordo che l’anno scorso avevamo un difensore centrale che ha giocato tutte le partite alla grande e senza mai prendere un giallo… non abbassiamoci al livello di squadre rozze come atalanta e frosinone…

    • Rugani è stato un caso più unico che raro.
      Un giocatore con una classe cristallina fuori dal comune, che non aveva bisogno di essere duro, perché avevo (ha) un tempo di intervento eccezionale.
      Per questo non può essere paragonato a nessuno di quest’anno.
      In compenso, l’anno scorso, ne avevamo altri 10 che giocavano con una grinta fuori dal comune e che hanno preso i cartellini che si sono meritati, pur cercando sempre e comunque di giocare a calcio e non a calci

  25. Ascolta Saponara non si discute ma ha 2 giornate che gioca solo x se stesso , fa 20 tunnel a partita e non va bene , si gioca per la squadra , non può fare tutto lui deve far girare la squadra e comunque spero che la società faccia immediatamente ricorso

    • E’vero,The Magic non si discute ,diciamo che e’due partite che sia Maccarone che Pucciarelli sono stati inesistenti e si sono badati da soli.
      Qui ci doveva pensare Giampaolo, doveva mettere Paredes Saponara e Croce tutti e tre dietro un unica punta (nell uno contro uno sono micidiali) ,un Bel 4-2-3-1 dovevano essere i nostri avversari ad avere paura e vai sicuro che si poteva giocare a viso aperto con qualsiasi squadra di serie A…..
      Comunque speriamo che Croce si riprenda presto
      e Giampaolo incominci a fare cose un po’ più logiche e normali
      SEMPRE FORZA EMPOLI

  26. Se Totti li manda a quel paese gli dicono bravo…comunque prossimo anche organizzarci per la prossima serie b tanto con questa squadra e questi mister a gennaio siamo già retrocessi insieme al Frosinone e al carpi. Sarà contento lotito

  27. Si e’ vero, la lega ha un debole per il Frosinone, vogliono farli salvare a tutti i costi….ma dai ragazzi siamo seri, la colpa e’ della squadra e dei singoli. Punto.

  28. Attenzione: recriminare non è vittimismo. Se ti menano e l’arbitro fa finta di no vedere…nel caso nostro ha sopportato botte da orbi da parte del Frosinone. Fate un po’ voi, reazione di Sapo a parte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here