russoManca ancora l’ufficialità che arriverà quando lo staff tecnico sarà completato ma, come già annunciatovi, il secondo di Giovanni Martusciello dovrebbe essere al 99% Salvatore Russo. In queste ultime ore abbiamo raccolto una serie di informazioni che portano unicamente all’ex compagno di squadra di Martusciello.

 

Salvatore Russo, classe 1971, ha incrociato Martusciello nell’esperienza di Ischia nei primi anni ’90, un’amicizia interrotta sul campo proprio dal passaggio in azzurro di Giovanni. Nella lunga carriera da calciatore, dove ha fatto sia il centrocampista che il difensore, ha lasciato il miglior ricordo di se ad Ancona dove è stato un vero e proprio pilastro con 124 presenze tra il 2000 ed il 2004. Ma anche a Salerno, sua città, ha lasciato ottimi ricordi da calciatore prima di chiudere la carriera nel 2012 (Martusciello era già passato da tempo dall’altra parte) nella Paganese.

Da due stagioni Russo è l’allenatore in seconda dell’Aversa Normanno, assistendo Raffaele Novelli, ma proprio dall’Aversa Normanna arriva la voce forte del suo addio, chiamato dall’amico Giovanni per un salto di qualità davvero importante.

 

Salvo dunque sorprese, che riteniamo davvero improbabili, sarà Salvatore Russo ad affiancare Martusciello nella sua prima esperienza da allenatore in carica. Nei prossimo giorni verranno poi confermate tutte le cariche con la grande curiosità che sarà rivolta soprattutto a coloro che saranno i preparatori atletici. Da capire anche se verrà nominato un nuovo team manager dopo la promozione di Accardi, ruolo che potrebbe anche rimanere scoperto.

 

Alessio Cocchi 

CONDIVIDI
Articolo precedenteSERIE B | Play Off: il Trapani manda a "Picco" lo Spezia.
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione in entrata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. Vedremo, io sono stato scettico x campilongo, carboni come primi allenatori sul secondo è una cosa che deve valutare martuscello. Per giocatori se aspettiamo comodi di Juventus e c stiamo freschi cerchiamo di chiudere se li vogliamo gli svincolati sicuri come facemmo x costa.

  2. Bah, ed io che speravo in Carmine Esposito come secondo!!! Infatti l’intervista che rilascio’ il buon Carmine fu fatta a sommo studio per candidarsi a tale ruolo!!!
    Forza Giovanni, avanti così!!!

  3. Visto ieri in Tribuna a Sassuolo. Insieme a tantissimi altri allenatori e direttori sportivi. Son contento per la splendida partita giocata dagli azzurrini davanti al gota del calcio italiano…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here