Marchisio nazionale
Marchisio in allenamento con la nazionale

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri contro l’Empoli oltre a Pogba dovrà fare a meno anche dell’ex azzurro Marchisio. Il forte centrocampista bianconero si è seriamente infortunato con la nazionale: si parla di infortunio al legamento crociato, ed uno stop che può variare dai 6 agli 8 mesi. Una bruttissima notizia per la Juventus, e una bruttissima notizia per la nazionale italiana ed il Ct Antonio Conte, che perde così una pedina fondamentale nello scacchiere della selezione azzurra.

.

Gabriele Guastella

1 commento

  1. Mi spiace tantissimo x marchisio che e’ un bravissimo ragazzo e anche molto bravo..mi spiace meno x la juve ma lasciamo stare

    • Quoto in pieno.
      Ragazzo umile e rispettoso che, fra l’altro, ha sempre ricordato con piacere gli anni azzurri anche dopo essere diventato un giocatore di valore mondiale.
      In bocca al lupo

  2. Dispiace veramente tanto per Claudio, grande calciatore e grande uomo che tra i primi ha salutato con gioia il ritorno dell’Empoli in A!!!!
    In bocca al lupo!!!!!!!

  3. Brutta notizia, ma apre uno spazio in più a centrocampo per Valdifiori questo infortunio.
    Detto questo spero sia il meno grave possibile e che ritorni a posto come prima

  4. Mi spiace tantissimo non incontralo sabato sul campo, sono sicuro che ci avrebbe tenuto tantissimo ad esserci. Da empolese lo avrei salutato calorosamente perché da “signore” qual è non ha mai rinnegato il suo passato in provincia!!! Peccato, sarà per la prossima.
    Claudio ti aspettiamo ad Empoli ancora più forte!!!!

  5. io avrei preferito giocare contro la Juventus a ranghi completi, le assenze di pogba prima e Marchisio ora, tolgono fascino alla prossima sfida di campionato .

  6. E invece alla fine si parla di nessuna lesione e di uno stop decisamente più breve. Io credo che abbiano alzato un polverone considerando i rapporti tra Conte e la Juve, ma giudico assurde le critiche dei tifosi bianconeri(e non solo) nei confronti del CT.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here