LAMPO
 EMPOLI 9

3′ Saponara; 13′ Saponara; 21′ Lazzari; 41′ Lazzari; 53′ Pucciarelli; 67′ Pecorini; 74′ Shekiladze; 76′ Signorelli; 77′ Hisay

 

LAMPO: Battini (46’ Cipollini), Spinelli (75’ Bulleri), Parisi, Casarosa (75’ Barbasso), Lici (46’ Reveglia), Fagni (46’ Picchi), Roncini (46’ Cecchi), Filippelli (46’ Niccolai), Vento ( 46’Nwgagbo), Baldaccini, Tiberio (64’ Fonti). 

 

EMPOLI 1°T: Pelegotti; Laurini; Romeo; Ferreira; Regini; Spinazzola; Valdifiori; Moro; Saponara; Lazzari; Coralli.

EMPOLI 2°T: Pelagotti (23′ Pacini); Pecorini; Tonelli; Konate; Hisay; Pucciarelli; Signorelli; Bianchi; Guitto; Shekiladze.

 

Seconda uscita per gli azzurri di mister Sarri che si sono misurati questa sera con la compagine della Lampo, società di Lamporecchio militante in eccellenza. Per la cronaca l’Empoli esce vincitore per 9 reti a o. Un test che arriva in un momento in cui il fisico dei giocatori azzurri è messo a dura prova dagli allenamenti che in questa fase stanno vivendo un momento topico ed infatti le gambe non potevano girare a mille. Non per questo però la squadra ha fatto vedere a tratti delle belle cose, sbagliado molto meno rispetto a sabato scorso ed essendo molto più cinica sotto porta. Rispetto a Montelupo mister Sarri ha effettuato alcune variazioni nelle due diverse formazioni mandate in campo. Buone le verticalazioni anche se la punta Coralli fa fatica e difficilmente impensierisce la retroguardia avversaria. Sono infatti Saponara e Lazzari a realizzare una doppietta a testa nella prima frazione. Frazione in cui hanno fatto molto bene i due terzini ai quali veniva chiesto di salire ed andare a fare sovrapposizione, cose sempre bene fatte.

Nella ripresa, con appunto un undici completamente diverso ad eccezione del portiere Pelagotti (Dossena era out per un leggero affaticamento), la squadra ha fatto vedere ancora buone cose, con i due davanti, Shekiladze e Pucciarelli davvero scatenati e con un Croce che continua a far vedere discrete cose. Da dire che nella seconda frazione, mister Sarri ha chiesto alla linea di difesa di stare molto alta, un assetto decisamente Zemaniano, che ha destato interesse e portato spesso i difensori anche in fase offensiva (difatti il gol numero sei porta la firma di Pecorini) e non portando quasi mai la Lampo vicino alla nostra area. Per non dire ovviamente del fatto che nella ripresa, compliece anche un calo degli avversari, i nostri hanno dilagato giocando con molta più semplicità.

Il prossimo impegno sarà domenica sera a Ponte a Egola contro la Tuttocuio, avversario sicuramente più importante di quelli fino ad adesso incrociati.

 

 

LIVE MATCH

1° Tempo

 

5′- Moro prova dalla distanza tiro alto sulla traversa.

8′ –  Saponara tiro cross direttamente in rete, gol dell’Empoli.

11′ –  Spinazzola in area, tiro sul fondo.

13′ – Saponara raddoppia con un tocco da dentro l’area. 0-2 .

16′ – Spinazzola cross dalla destra, Coralli arriva tardi.

20′ – Tiro da fuori area di Vento alto.

21′ – Regini  cross perfetto per Lazzari che sottomisura porta a 3 le reti dell’Empoli.

23′ – Punizione sulla sinistra per l’Empoli, batte Lazzari: fuori di poco.

34′ – Saponara sulla sinistra entra in area e tira: Battini respinge.

41′ – Spinazzola dalla destra cross perfetto per Lazzari che con un pallonetto beffa Battini  e segna: 4-0

45′ – Finisce 4-0 il primo tempo. Un Empoli che si vede essere stanco, ma che sottoporta sbaglia poco a differenza di Montelupo.

 

2° Tempo

1′ – Shekiladze entra di forza in area ma il portiere chiude su du lui.

7′ – Siluro di Sheky da fuori area che fa la barba alla traversa

8′ – Quinto gol azzurro. Puaccirelli riceve al limite e scarica di destro dentro il sacco.

14′ – Croce si inserisce da sinistra, prova il tiro e trova l0angolo.

15′ – Dall’angolo di cui sopra Tonelli di testa la mette a fil di palo.

21′ – Palla buona per Hisay che però non inquadra la porta e da buona posizione spreca una buona opportunità.

22′ – Pecorini risolve una mischia in area rossoblu e segna il sesto gol dell’Empoli.

29′ – Segna Sheky che prende palla ai venti metri, si gira, lascia li l’avversario e va dritto a segnare.

31′ – Signorelli porta ad otto i gol. Un tiro da fuori che non lascia scampo al portiere.

32′ – Empoli scatenato. Nono gol, lo segna Hisay da sottomisura.

34′ – Guitto non riesce a ribadire in rete un primo tocco di Shekiladze.

37′ – Punizione per gli azzurri dai venticinquemetri, la calcia Signorelli e la palla esce di poco sopra la traversa.

39′ – Scintilli in campo tra Guitto ed un calciatore della Lampo, per un calcietto di troppo subito dal nostro centrocampista.

45′ – Finisce l’incontro con l’Empoli che chiude vincente per 9-0.

 

Alessio Cocchi

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | con Martino Melis…
Articolo successivoFantacalcio | Ecco cosa ha deciso il Consiglio dopo la riunione di ieri
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. pressing alto e gioco sulle fasce..bravo sarri! mi piace!
    bene saponara spinazzola lazzari shekiladze e croce
    coralli nn si può vedere!
    NO PRATALI!

  2. Lo’ sentita anch’io questa notizia, e non ci voglio credere,un giocatore così giovane e di prospettiva non possiamo mandarlo via gratis…

    Per quanto riguarda la partita,mi piace come vuole giocare Sarri, squadra giovane,tecnica e rapida….Coralli da mandare via….l’unico mio dubbio e’ che davanti Sarri vuole uno di stazza e potenza fisica, e sugli esterni ci sono gia’ tanti candidati,percio’ un Tavano dove andrebbe a
    finire?

  3. ero a Lamporecchio, partita buona soprattutto il secondo tempo, Lazzari e saponara ok, Coralli imbarazzante!!!!!
    Tifosi splendidi.
    FORZA AZZURRO.

  4. Presente anche io a lamporecchio ho visto delle cose abbastanza interessanti e devo dire un bel Saponara. Coralli da falcioni nel didietro!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here