damatoSarà il Sig. Damato di Barletta l’arbitro designato per dirigere il prossimo match degli azzurri, quello in programma domenica prossima alle ore 12:30 contro la Fiorentina.

 

Damato ha già diretto 13 gare nell’attuale serie A, ma mai per adesso gli azzurri per i quali bisogna andare all’ultima giornata dello scorso anno (sconfitta 4-3 a Milano con l’Inter) per trovare l’ultimo precedente. In generale Damato ha arbitrato nove volte gli azzurri in campionato con un bilancio di una vittoria (Aprile 2008 a Torino col Toro), due pari e sei sconfitte. In stagione il pugliese ha invece già incrociato due volte la Fiorentina, sempre in trasferta e sempre vincente con Inter e Palermo. E Damato, guardando ad i numeri di questa specifica stagione, sembra proprio portar fortuna alle squadre in trasferta che si sono imposte per 7 volte con lui come arbitro, contro le 3 delle squadre di casa ed i 3 pareggi. Sempre nel campionato 2015/16 ha decretato 4 rigori ed estratto 4 rossi.

L’ultima gara diretta è stata Chievo-Milan 0-0. Curiosità è che come addizionale di porta, domenica al “Castellani” ci sarà l’arbitro della finale mondiale, Rizzoli.

Vediamo tutte le designazioni di giornata:

 

CHIEVO – CARPI Sabato 09/04 h. 18.00
FABBRI 
VALERIANI – DI LIBERATORE 
IV: LO CICERO 
ADD1: ROCCHI
ADD2: LA PENNA

 



EMPOLI – FIORENTINA h. 12.30
DAMATO
TEGONI – PERETTI 
IV: TONOLINI
ADD1: RIZZOLI
ADD2: AURELIANO

 



FROSINONE – INTER Sabato 09/04 h. 15.00
TAGLIAVENTO
MUSOLINO – PRETI 
IV: PASSERI
ADD1: CALVARESE 
ADD2: PASQUA

 



MILAN – JUVENTUS Sabato 09/04 h. 20.45
ORSATO
CARIOLATO – MELI 
IV: GIALLATINI 
ADD1: BANTI 
ADD2: GIACOMELLI

 



NAPOLI – H. VERONA 
CELI
BARBIRATI – VUOTO 
IV: MARRAZZO
ADD1: MAZZOLENI 
ADD2: CERVELLERA

 



PALERMO – LAZIO h. 20.45
GERVASONI 
MANGANELLI – PAGANESSI 
IV: FIORITO
ADD1: GUIDA 
ADD2: NASCA

 



ROMA – BOLOGNA Lunedì 11/04 h. 20.45
MASSA
DI FIORE – CRISPO 
IV: DE PINTO 
ADD1: IRRATI 
ADD2: PINZANI

 



SAMPDORIA – UDINESE 
RUSSO
PEGORIN – LA ROCCA 
IV: ALASSIO
ADD1: DOVERI
ADD2: SACCHI

 



SASSUOLO – GENOA Sabato 09/04 h. 18.00
GAVILLUCCI
LONGO – CARBONE 
IV: GAVA
ADD1: VALERI 
ADD2 CHIFFI

 



TORINO – ATALANTA 
DI BELLO
TASSO – GORI 
IV: SCHENONE 
ADD1: MARIANI 
ADD2: RIPA 

19 Commenti

  1. Ma un bel chi se frega dell’arbitro?
    O vogliamo dire che i pochi punti del ritorno sono colpa degli arbitri?
    Via su, pensiamo alla partita e queste polemiche lasciamole al vittimismo delle nane.
    Impariamo a giudicare gli arbitri “dopo” la partita, non prima!

  2. Non mandare mai, in un’intera stagione, Rizzoli e Orsato a arbitrà l’Empoli non solo è altamente scorretto. Ma dice molte cose su tante cose….

    • Ovvero?
      Ma perché dovete per forza dare input minimi e poi non parlate?
      Spiegaci claudio cosa vuole dire.
      Spiegaci anche cosa sarebbe cambiato avendo avuto, anche solo 1 volta, o Rizzoli o Orsato cosa sarebbe cambiato: saremmo in UEFA? lotteremmo per la Champions?
      Vuoi dire che c’è un complotto per far retrocedere l’Empoli? E perché, proprio noi???
      Comunque, se c’è un complotto, è riuscito parecchio bene… specie nel girone d’andata… 🙂
      Giusto per capire.
      E’ facile dire “io so e non vi dico”.
      Ti chiedo: “cosa sai? cosa c’è sotto?”

  3. Prima di tutto stà carmino: Non ho mai parlato di complotto. E’ palese però che chi muove la classe arbitrale considera l’Empoli proprio pochino. Quasi nulla. Si gioca con le grandi e i 2 migliori un ce li mandano mai. Si gioca con le ultime idem. Almeno per il derby, una delle gare più delicate della giornata, che gli costava?
    Ecco. Contento? Ora fatti una camomilla.

    • Camomilla fatta e presa.
      Ma non mi ha aiutato ad apprezzare la Tua risposta che, invece, non mi piace per nulla.
      Ma è la Tua opinione, e come tale la rispetto, pur non condividendola per niente.
      Il Tuo discorso, in pratica, è stato solo un modo per fare qualunquismo e retorica, ma non ha aggiunto niente di più a quello che avevi scritto prima.
      Si viaggia per luoghi comuni: non esistono più le mezze stagioni; si stava meglio quando si stava peggio; il palazzo ci odia; la lega ci vuole in serie B; il Corsi non vuole fare la serie A… sapessi quante ne ho sentite in tutti questi anni.
      La verità è che se una squadra merita di salvarsi, si salva. Punto e basta. E questi tanti anni che abbiamo fatto noi (o che a fatto il Chievo), dovrebbero bastare a tranquillizzare chi crede nei complotti.
      Poi, personalmente, mi piace criticare gli arbitri “dopo” le partite e non dare “pregiudizi”: per me, ad esempio, Rizzoli è stato ridicolo nella gestione del “caso Bonucci”, sia sul campo, che dopo nelle interviste. E anche per questo si merita di fare solo l’addizionale.
      Ma se ci toccasse, non direi “che bello c’è rizzoli”, ma mi limiterei a valutarlo a fine partita.
      Come farò con Damato.
      Ma non voglio aver ragione per forza, ci mancherebbe, questa è solo la mia opinione.
      Ora Ti lascio, prendo un caffè, altrimenti mi addormento

  4. Comunque Claudio il problema è che solo chi sta ad Empoli la ritiene una sfida delicata, tutta Italia no! Questo perché non è riconosciuto come derby e perché il tifo empolese non è (fortunatamente) acceso (in senso negativo) ed anche perché sono due squadre che non hanno quasi più nulla da fare eccetto quei 3/4 punti per avere Europa league sicura e salvezza sicura
    L’empoli vista la sua dimensione minima sia dal punto di vista di città, sia di tifo (confinato fondamentalmente alla provincia) non riscuote (spesso ingiustamente attenzione
    E questo perché non Vende!!! Non vende in ambito di merchandising e TV!!
    In più il corsi sottolinea sempre che l’Empoli è piccolo e sminuisce ancor di più la realtà dicendo che la A è troppo, per cui si tira la zappa sui piedi da solo, bisogna anche avere la mentalità per imporsi oltre che soldi e strutture!

  5. Quoto in toto Gladiagol.In effetti,a livello di comunicazione il Corsi ogni tanto esce dal seminato o magari fa una battuta che le orecchie empolesi intendono in un modo ma che nel resto d’Italia viene intesa diversamente.

  6. Claudio……..e tu ci avresti anche rotto con le tue teorie sugli arbitri……..Usualemi la penso pari pari a te!!!!

  7. Nessuno ci vole fà retrocede, ma ritengo assurdo che in un anno un ci siano mai stati dati i due arbitri più bravi. Una squadra come la nostra, che gioca in velocità, subisce sempre una quantità industriale di falli, ma i cartellini toccano a noi. Con Rizzoli e Orsato saresti più tutelato. Il Frosinone li ha avuti diverse volte e infatti ancora si pole sarvà. Noi, contro di loro, s’è avuto Guida all’andata (con espulsione di Saponara e lunga squalifica) dove hai perso 2-0 e Di Bello al ritorno (con rigore contro decisivo) dove hai perso 2-1.
    Questi son fatti, non teorie.

    • I fatti sono che il Frosinone è penultimo a 27 punti e noi 13esimi a 36.
      Abbiamo 9 punti in più.
      Di chi è il merito? Di chi la colpa?
      Di Rizzoli e Orsato avuti solo da loro? Allora mi viene da dire… MENOMALE non li abbiamo mai avuti!!!!
      😉

  8. Grande Rizzoli,garanzia di essere di grande aiuto,comunque ad un buon arbitro…noi comunque
    bisogna giocare come sappiamo,come con la Juve….e diciamoci la verità’ non ricordo,quest’anno
    Direzioni scandalose nei nostri confronti,tra l’altro,tutti i direttori,dichiarono convintamente,che è’
    Un piacere arbitrare l’Empoli,perché sono i primi sportivi ad apprezzare il bel gioco…è corretto!!
    Forza Empoli!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here