Ascoli CalcioRidotta da 6 a 3 punti la penalizzazione dell’Ascoli in serie B, dopo il caso calcioscommesse. Lo ha deciso il Tnas, accogliendo parzialmente il ricorso del club, che era stato sanzionato dalla corte federale della Figc per responsabilita’ oggettiva per gli addebiti mossi ai suoi tesserati Vittorio Micolucci e Vincenzo Sommese. L’Ascoli era penalizzato di 10 punti, tra scommesse e inadempienze amministrative: ora risale da quota 8 a 11 ma resta ultimo in B. Annullata l’ammenda di 50mila euro.

 

Fonte: Ansa

1 commento

  1. Un motivo in più per non mollare la micro serie
    di lavoro ben svolto da Carboni e soci.

    E visto il recupero dell’Ascoli (in 10) nel secondo tempo
    di sabato è bene tornare a sentire “pepe al cu_lo”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here